| categoria: Roma e Lazio

I gusti della grattachecca, Frati: ”Anche un coglione avrebbe risolto il quiz”

Luigi Frati, rettore della Sapienza e del polo universitario di Rieti

I gusti della grattachecca in un test di ammissione al corso di laurea per in professioni sanitarie. Una domanda forse un po’ più  che capziosa. Frattanto le polemiche non si sono fatte attendere. Non è cultura generale, dicono indignati coloro che hanno partecipato al test. In attesa di esser presentato anche un ricorso al Tar che per ora è solo minacciato dall’Udi. Intervistato sull’argomento dalla radio di Repubblica, il rettore della Sapienza e del polo universitario di Rieti, Luigi Frati, risponde senza peli sulla lingua alle critiche che gli sono piombate addosso. E difende l’importanza del quesito sui sapori della granita romana. «Serve a far ragionare», dice Frati, «E’ un quesito deduttivo tipico della logica di un medico e di un infermiere, anche se non è correlato all’argomento di medicina. Anche un coglione lo sa». Il quesito chiedeva esattamente: «Nei pressi del noto liceo Tacito di Roma si trova la “grattachecca di Sora Maria”, molto nota tra i giovani romani. Sapresti indicare con quali gusti viene realizzata? Menta, limone, amarena oppure cioccolato?». Chi in quel chiosco, oggi entrato nell’olimpo della curiosità accademica, ci lavora da anni è la signora Gabriella, figlia della Sora Maria che aprì il chiosco nel 1933. Ed è proprio lei a spiegare che di gusti ce ne sono tanti, ma la vera grattachecca non è nessuna di quelle elencate nella domanda. Insomma, i cervelloni delle Sapienza per disorientare gli studenti hanno sbagliato gli ingredienti.

Ti potrebbero interessare anche:

Chiede di non fumare in metro, vigilessa picchiata da nomadi
Camion bar, sfratto entro un mese?
RIFIUTI/ Piano Fortini sugli impianti, "Anticipiamo le emergenze"
Lo stadio della Roma, respinte dalla Giunta quasi tutte le richieste dei Municipi
Rpma caos, l'assessore Mazzillo si allinea ma i conti sono un disastro
Viterbo, i candidati sindaco "interrogati" dalle imprese



wordpress stat