| categoria: spettacoli & gossip

Troppo rumore: Madonna finisce davanti ai giudici di Manhattan

Guai in vista per Madonna. La popstar è stata infatti denunciata dai vicini della sua casa di Manhattan per il chiasso che produrrebbe nei momenti in cui si trova fra le quattro mura domestiche. E’ troppo rumorosa” avrebbe tuonato chi confina con il suo appartamento che sembra essere diventato una sala prove improvvisata. Ad essere davvero sul piede di guerra è soprattutto la vicina Karen George la quale ha detto di sentire spessissimo “musica a tutto volume, salti e vibrazioni delle pareti”. Questo per almeno tre ore al giorno. La star, che sta preparando il nuovo album, ha cercato di respingere l’ accusa  ma non c’è stato verso: il giudice di Manhattan ha deciso di mandarla a processo. La stessa artista richiamata più volte, avrebbe già nel 2009 cercato di prendere dei provvedimenti, quando è stata citata in giudizio, ma evidentemente non sono bastati Ecco perchè adesso il giudice vuole andare fino in fondo alla questione, confermando che la signora così come gli altri vicini  ha ”diritto di avere pace e tranquillità in casa propria”. Nessuno sconto dunque per Madonna anche se la vicina conosce già tutti i pezzi del nuovo lavoro senza aver pagato una lira e in assoluta anteprima.

Ti potrebbero interessare anche:

Le mamme imperfette piacciono e sbarcano su Rai Due
Monaco, Andrea Casiraghi sposa ricca ereditiera in gran segreto
CINEMA/Jolie, con Pitt nervosi ma felici di girare insieme il mio nuovo film
L'EVENTO/ Un successo la presentazione del libro in riva al lago di Paola. Nora superstar a Sabaudia
Checco Zalone dei record: Quo Vado è il flim più visto di tutti i tempi
"Parole, Musica e Solidarietà" per la ricerca - AUDIO



wordpress stat