| categoria: sanità

Parte su Sky “Doctor’s life” il primo canale tv dedicato a medici e medicina

Quando due corazzate del mondo dei media decidono di fare qualcosa insieme i risultasti sono quasi sempre eccellenti. Da lunedì 3 ottobre, solo sulla piattaforma Sky (canale 440), nasce Doctor’s Life, il primo canale dedicato ai medici e alla medicina, edito dall’Adnkronos Salute. Già oggi sono circa 100.000 i medici abbonati a Sky che potranno gratuitamente attivare il canale ed essere informati su tutte le novità in campo medico scientifico. «Nonostante la crisi dovuta a una combinazione perversa di cause economiche e novità tecnologiche rivoluzionarie che tocca l’intero settore editoriale con ricadute pesanti sull’occupazione – dichiara il cavaliere del lavoro Giuseppe Marra, presidente e direttore del gruppo GMC-Adnkronos – il Gruppo GMC-Adnkronos vara un’iniziativa editoriale destinata ad aprire una strada multimediale e interattiva, mai tentata in Italia nell’informazione, formazione e comunicazione medico-scientifica. Tutti i giorni Doctor’s Life racconterà la vita dei medici, i loro impegni nelle varie specializzazioni e il loro incessante lavoro su linee di frontiera, per affrontare patologie finora inattaccabili. Naturalmente, raccontando le giornate dei medici, spesso estenuanti, Doctor’s Life toccherà al tempo stesso gli interessi del pubblico più vasto e risponderà alla crescente domanda d’informazione dei pazienti, anche loro vittime della crisi che investe i sistemi sanitari di tutti i Paesi. Persino di quelle società del nord dell’Europa alle quali si guardava come a esempi ideali». ( Un palinsesto on air 24 ore su 24 garantisce al medico l’informazione e la formazione a 360°. Tre programmi di informazione giornalistica: dal telegiornale quotidiano ‘SalusTG’, ai due magazine settimanali di approfondimento sui principali fatti scientifici e di politica ed economia sanitaria (‘Salus Tv’ e Journal Tribune). Non manca un talk show settimanale (InSanità) con dibattiti e confronti in studio tra i protagonisti del mondo scientifico e sanitario. Reportage in presa diretta sui grandi temi che riguardano la vita del medico (Noi Salute). Inoltre diverse serie di documentari, con la partecipazione di grandi scienziati internazionali, e fiction medico-scientifiche. Infine, Doctor’s Life entrerà nelle sale operatorie dei centri ospedalieri d’eccellenza per seguire i più importanti e innovativi interventi chirurgici filmati direttamente dalla sala operatoria. Ma non solo. Doctor’s Life sarà il primo canale televisivo a fornire un servizio di formazione a distanza accreditata presso il sistema di Educazione continua in medicina (Ecm), completamente gratuito per gli utenti. E se si ha un impegno fuori casa? La lezione in questo caso potrà anche esser seguita da Iphone, Ipad e tablet android attraverso il sito web www.doctorslife.it. «Sky sperimenta nel campo dell’istruzione e del progresso scientifico – spiega Paolo Agostinelli, direttore Canali Terzi Sky Italia – e l’arrivo di Doctor’s Life, frutto della sinergia tra Sky e Adnkronos Salute, è un’importante conferma delle infinite opportunità dell’offerta satellitare, in continua crescita anche grazie allo sviluppo di soluzioni tecnologiche sempre più innovative. Questo nuovo canale tematico garantirà ai moltissimi medici abbonati un’esclusiva finestra di aggiornamento e un’opportunità unica per migliorare la propria professionalità: si potranno conseguire a distanza i crediti formativi necessari nell’ambito del sistema Ecm, oltre che trovare programmi di approfondimento e di attualità». Cuore del progetto la redazione dell’Adnkronos Salute, che è riuscita ad integrare la velocità dell’informazione d’agenzia con la forza e l’immediatezza dell’approfondimento audiovisivo. «Con Doctor’s Life abbiamo la possibilità di entrare a casa del medico dalla porta principale – spiega Francesco Maria Avitto, direttore di Adnkronos Salute e responsabile del progetto Doctor’s Life – e la sfida più importante sarà realizzare contenuti esclusivi e unici fortemente orientati agli interessi del mondo sanitario, con l’ambizione di fare notizia anche oltre il canale stesso e la speranza di aiutare il medico ad affinare una professione di straordinario fascino e di indiscutibili finalità umanitarie».  Elevatissima la qualità del comitato scientifico dei corsi, presieduto da Marco Salvatore, professore ordinario presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli studi di Napoli Federico II. «La formazione dell’adulto è di gran lunga più complessa da ottenere con gli strumenti formativi tradizionali. Con Doctor’s Life avremo l’opportunità di sperimentare nuove tecniche didattiche utilizzando la semplicità e l’immediatezza del linguaggio televisivo abbinato alla capacità di penetrazione delle immagini e l’interattività del web», spiega Salvatore. Attivare il canale sarà molto semplice. I medici già abbonati a un qualsiasi pacchetto Sky e i medici familiari/conviventi di un titolare di abbonamento avranno la possibilità di attivare gratuitamente Doctor’s Life inserendo sul sito web www.doctorslife.it i dati anagrafici richiesti e il numero di smart card sul quale abilitare la visione. dattiche utilizzando la semplicità e l’immediatezza del linguaggio televisivo abbinato alla capacità di penetrazione delle immagini e l’interattività del web», spiega Salvatore. Attivare il canale sarà molto semplice. I medici già abbonati a un qualsiasi pacchetto Sky e i medici familiari/conviventi di un titolare di abbonamento avranno la possibilità di attivare gratuitamente Doctor’s Life inserendo sul sito web www.doctorslife.it i dati anagrafici richiesti e il numero di smart card sul quale abilitare la visione.

Ti potrebbero interessare anche:

Ogni anno nascono 35mila bambini con malformazioni. Si può evitare, con la prevenzione
Balduzzi fa lo gnorri: chiudiamo ospedali? Non mi risulta
Presenta sintomi di autismo dopo il vaccino, il Ministero non risarcisce


wordpress stat