| categoria: spettacoli & gossip

“Amore nero”, un corto per dire basta alla violenza sulle donne

Raoul Bova

Raoul Bova e Michelle Hunziker insieme per dire basta alla violenza sulle donne.  E’ stato presentato questa mattina alla stampa ”Amore nero”, primo dei cinque progetti legati al sociale di “Mediafriends”. Si tratta di un cortometraggio prodotto dalla Sanmarco di Chiara Giordano e Raoul Bova, che lo ha anche scritto e diretto, ed ha come protagonista Michelle Hunziker che, insieme a Giulia Bongiorno, sostiene l’associazione “Doppia Difesa”, vicina alle vittime di stalking. Nel corto, dove la bionda show girl interpreta una donna che ha paura di denunciare il marito violento, si sottolinea come spesso la famiglia e la società spingano ad occultare le violenza.  «Volevo mostrare soprattutto la violenza mentale che si subisce – ha spiegato Bova – la frustrazione di non poter chiedere aiuto a nessuno, la paura e solitudine in cui si trovano queste donne». Sono infatti più di dieci milioni le donne che, nell’arco della loro vita, hanno subito abusi e violenze psicologiche che molto spesso non sono denunciate. «Sono impegnata quotidianamente su questo tema – ha spiegato la Hunziker –  e per me è stato difficilissimo interpretare il dolore e la paura che ho sentito raccontare tante volte da queste donne».  Per lei questa è stata un’esperienza importante ma anche dura da affrontare «Questo ruolo è stato molto tosto per me – ha confessato – Non so se farò ancora parti così drammatiche, perché credo di essere soprattutto una portatrice di gioia e serenità». «Stalking e violenza sulle donne sono due argomenti sempre attuali e difficili da raccontare all’interno di un film –  ha proseguito -. “Amore nero” nasce dalla necessità di sensibilizzare l’opinione pubblica su una problematica così attuale e dall’intenzione di combattere l’indifferenza, la prevaricazione e la discriminazione alimentate dal silenzio». Il cortometraggio, in un Dvd che contiene anche un’intervista alla Hunziker e una alla Bongiorno che spiega la tutela legale in materia, sarà in vendita fino al 30 giugno solo nei centri di grande distribuzione “Euronics” e il ricavato sarà indirizzato a “Mediafriends” per la Fondazione “Doppia Difesa”. Nel cast con Michelle anche Imma Piro, Giorgio Marchesi, Simonetta Solder, Giovanni Caravaglio, Giulia Clara Espositi e Camilla Espositi.

Ti potrebbero interessare anche:

Kate, prima uscita con il "pancione" oscurata dalle polemiche
Morrisey sta male, tour annullati
Psy, con "Gentleman" batte il record di visite su You tube in un giorno
Valeria Marini si sposa in Vaticano
MUSICA/ One Direction, arriva il nuovo singolo 'Midnight Memories'
Sanremo 2017, eliminati Giusy Ferreri, Ron, Al Bano, Gigi D'Alessio



wordpress stat