| categoria: attualità

Finiti i soldi, chiude “Pubblico” di Telese

L’avventura di “Pubblico” finisce dopo appena 100 giorni. I redattori l’hanno definito “un giornalicidio” e con un “Grazie” su una prima pagina bianca salutano i lettori, spiegando di essere “convinti che avremmo avuto fondi per andare avanti fino in primavera, prima di cercare nuovi finanziamenti”. Così non è stato e la chiusura annunciata dagli editori i 7 dicembre è diventata realtà prima del previsto.
Due le ipotesi: ricapitalizzare l’azienda o metterla in liquidità, ipotesi più probabile vista la mancanza di possibili acquirenti o investitori.

Ti potrebbero interessare anche:

Di Pietro: onorato di cedere il posto di capolista a Ingroia
L'operazione Mare Nostrum funziona, niente più naufragi. Soccorsi oltre tremila migranti
Electrolux, Ferrario: 'Non abbiamo mai detto di voler chiudere lo stabilimento di Porcia, attendiamo...
Bufera su Trump, diffuso video sessista: i repubblicani si dissociano, spunta lʼipotesi di Pence can...
Aiuti e seimila euro a migrante, ma Salvini boccia l'Ue
Sindaco di Riace, è scontro politico



wordpress stat