| categoria: attualità, esteri

SCHEDA/ Fiscal cliff, tasse ai ricchi e proroga dei benefici alla middle class

L’accordo per scongiurare il cosiddetto ‘fiscal cliff’, il baratro fiscale, viene definito dalla Casa bianca ”una vittoria per le famiglie della classe media e per l’economia” che consente al presidente Barack Obama di mantenere ”la promessa di chiedere al due per cento di americani di pagare di piu’ proteggendo il 98 per cento delle famiglie e il 97 per cento delle piccole aziende da ogni aumento delle tasse”. In particolare, tra le varie misure l’intesa rende permanente la riduzione fiscale per la classe media e il mantenimento delle aliquote dell’attuale minimum tax, mentre ripristina l’aliquota degli anni ’90 per i contribuenti piu’ ricchi, ovvero le persone che guadagnano oltre 400 mila dollari l’anno o le coppie sposate che guadagnano oltre 450 mila dollari, che torneranno a pagare il 39,6 per cento. Ma l’accordo prevede anche il rinvio di due mesi dei tagli alla spesa, che verra’ finanziato con l’equilibrio tra le entrate fiscali e i risparmi sulla spesa militare e quella pubblica. Nel testo e’ anche compresa la proroga di un anno dei benefici legati all’indennit… di disoccupazione, una misura che riguarda almeno due milioni di persone. C’e’ poi l’estensione per cinque anni dei crediti di imposta anche per l’infanzia e i mutui degli studenti per il college; l’estensione degli incentivi come il credito di imposta su ricerca, energia eolica e rinnovabile, un’aliquota al 23,8 per cento delle tasse sui dividendi e i capital gains per le famiglie pi— ricche, che torneranno cosi’ all’era della presidenza Clinton. E ancora, l’innalzamento dal 35% al 40% della tassa di successione su proprieta’ che superino il valore di cinque milioni di dollari. Tuttavia, l’accordo non affronta veramente il problema del deficit di bilancio, un fronte su cui, come ha affermato lo stesso presidente Obama, ”c’e’ ancora del lavoro da fare”.

Ti potrebbero interessare anche:

Censis, boom di badanti in Italia, un milione e 665mila (+53% in dieci anni)
Nigeria, estremisti islamici attaccano l'università. Uccisi almeno 50 studenti
Trump attacca i musulmani a parole. Ma ecco il suo business d'oro con gli stati islamici
Corsa alla Casa Bianca, Hillary e Bernie a caccia voto minoranze
Migranti, nuova strage nel Mediterraneo: trovati 41 corpi su una spiaggia libica
Sea Watch, indagata la capitana



wordpress stat