| categoria: attualità

Bimba in carrozzina allontanata dal cinema, occupato l’unico posto per disabili

E’ polemica ad Arezzo, dove una bimba di 6 anni disabile, in sedia a rotelle, e’ stata allontanata dalla sala in quanto l’unico posto per diversamente abili era gia’ occupato. A raccontare la storia sui social network e’ il leader aretino di Fli, Francesco Macri’. ”Ieri si e’ presentata al cinema una bimba disabile di 6 anni con i genitori. Era reduce da giorni di ospedale e finalmente avrebbe potuto guardare il film che aspettava”, scrive Macri’ riferendosi all’ultima pellicola di Natale con Christian De Sica. ”Sono le 15, i genitori non hanno prenotato un posto per disabili perche’ online non e’ possibile farlo – continua Macri’ – cosi’ acquistano i tagliandi prima di entrare. Il sistema di gestione automatico assegna la famiglia allo spettacolo successivo perche’ il solo posto disabili per quell’ora e’ occupato. Ma viene fatta una deroga per la bimba, il cui biglietto viene strappato e con il consenso del personale del cinema tutti e tre possono accomodarsi su una delle poltroncine ‘normali”’. Il film inizia, ma dopo dieci minuti le maschere entrano nella sala e cercano proprio la piccola, dicendole che non puo’ stare sulla poltroncina, che deve stare sulla sedia a rotelle, ma l’unico posto per disabili e’ occupato. La piccola e la sua famiglia vengono quindi invitati ad uscire e ad assistere allo spettacolo successivo. ”Desideriamo in primo luogo esprimere tutta la nostra solidarieta’ alla famiglia – scrive in una nota Uci Cinemas – e ci scusiamo se, nell’adempimento delle misure di sicurezza e prevenzione prescritte, la famiglia abbia dovuto subire una qualche forma di disagio. Sottolineando, tuttavia, che dette misure, nonche’ le norme di evacuazione dei disabili cui si devono attenere le societa’ che gestiscono sale cinematografiche e teatrali, non ci consentivano di agire diversamente”.

Ti potrebbero interessare anche:

Segreto bancario addio, da lunedì i nostri conti correnti in mano al Fisco
Maltempo/ Nubifragi al Sud e in Molise, allerta in Calabria fino a martedì
Allarme per i braccialetti rossi pro-anoressia venduti on line
Trump e il piano dei cento giorni: il muro con il Messico non c'è
Coronavirus in Italia, aumentano i contagi. Il punto della Protezione Civile
Coronavirus, altri 87 morti in Italia



wordpress stat