| categoria: politica

Il premier: “Stravagante e tardiva l’idea dell’inchiesta sulla fine del Cavaliere”

“A Bersani dico: io sto per le riforme che rendano l’Italia più competitiva e creino più posti di lavoro; ma è difficile ragionare su dove uno sta. Io scendo in campo non schierandomi pro o contro singoli partiti ma fortemente per difendere determinate idee”. Lo ha detto il presidente del Consiglio Monti a Radio Anch’io.”La luce alla fine del tunnel la vedo più vicina di prima. E sono molto più ottimista che nel frattempo il tunnel non ci crollerà sulla testa travolgendoci come abbiamo rischiato. Molto dipende dall’economia mondiale. Se in Ue le politiche per la crescita partono il tunnel potrà accorciarsi”, ha aggiunto il premier uscente. Sulla commissione di inchiesta sulla nascita del governo tecnico proposta da Berlusconi, Monti dice: ”Un’idea interessante, stravagante, tardiva. Ma ben venga”. ”A Bersani dico: io sto per le riforme che rendano l’Italia piu’ competitiva e creino piu’ posti di lavoro; ma e’ difficile ragionare su dove uno sta. Io scendo in campo non schierandomi pro o contro singoli partiti ma fortemente per difendere determinate idee”. ha aggiunto.

Ti potrebbero interessare anche:

Scelta civica gioca di rimessa: studia le mosse del Pd e mette in cantiere il partito
SONDAGGI/ Grillo al 30% (prima dell'elezione di Grasso) Pdl in salita
Legge Stabilità, più respiro ai Comuni. Ma esplode il caso-sanità, troppi tagli
Il Cav prova a ricompattare Fi ma per ora non vede Fitto
PA/ Scure sulle partecipate, commissariamento se in rosso
M5S in campo su tagli stipendi parlamentari, duello alla Camera con Pd



wordpress stat