banner speciale sanremo 2020
| categoria: Senza categoria, spettacoli & gossip

Isabella Ferrari fa causa per lo spot senza ombelico

L’attrice piacentina ha fatto causa alla nota marca Yamamay. Motivo? La “sparizione” del suo ombelico nello spot girato nel 2011 da Paolo Sorrentino per il brand di biancheria intima. Raggiunta al telefono, la protagonista di Caos Calmo ha commentato: “C’è una causa in corso da due anni, se n’è occupata la mia agenzia, non è stato rispettato il contratto che avevo firmato”. Il filmato, che celebra i 10 anni del marchio di lingerie, doveva mostrare una donna con una storia, un’età e anche dei difetti. Invece l’eccessivo uso di photoshop in post-produzione ha cancellato addirittura l’ombelico della dell’attrice, che ha deciso di procedere per vie legali.

Ti potrebbero interessare anche:

Oscar: vince Argo, ma 'Vita di Pi' è super
Carceri: Cancellieri, mai piu' bimbi in carcere
E' la quadratura del cerchio, il Cavaliere ringrazia. Imbarazzante. A che servono le regole?
I sindacati a Marino, cinque condizioni per ritirare lo sciopero
SARDEGNA/ Spiagge saccheggiate dai turisti, sabbia e pietre per souvenir
Formia, si è dimesso il sindaco Sandro Bartolomeo



wordpress stat