| categoria: attualità, politica

Sicilia, i grillini si tagliano 8mila euro dallo stipendio

Giancarlo Cancelleri, resp. movimento 5Stelle Regione Sicilia

“Abbiamo deciso di restituire gran parte dello stipendio da parlamentare perché vogliamo riportare la moralità nella politica”. Così il capogruppo del Movimento cinque stelle all’Assemblea regionale siciliana, Giancarlo Cancelleri spiega la decisione dei quindici deputati siciliani di restituire sugi circa 11.000 euro mensili tra i sette e gli ottomila euro. L’iniziativa verrà presentata tra poco all’Ars nel corso del ‘Restitution day’. “Noi vogliamo arrivare a uno stipendio medio di circa 2.500 euro – dice ancora Cancelleri – oltre ai soldi spesi per la nostra attività, il resto lo diamo indietro”. Con i soldi dello stipendio restituiti ogni mese i quindici deputati ‘grillini’ all’Assemblea regionale siciliana creeranno un fondo specifico in attesa di un’apposita norma per il microcredito. spiega il capogruppo: “Si tratta di un fondo per le imprese con meno di dieci dipendenti”.
Redazione Online News Copyright © 2013 – tutti i diritti riservati

Ti potrebbero interessare anche:

Sfida all'ultimo share per Renzi, Grillo e il Cavaliere. Domani tutti in tv
Missione Renzi in Mozambico, grande impegno Italia con Eni
CONSULTA/ Verso tandem "rosa" Sciarra-Sandulli?
Boschi, caso chiuso. Renzi, il nodo delle banche va preso di petto
Berlusconi-Salvini, nemmeno un sms di auguri. Lega e Forza Italia divisi su tutto
Cassazione conferma il maxi sequestro dei fondi alla Lega



wordpress stat