| categoria: attualità, salute

Progetto pilota, arriva al supermercato il “chiosco” con medico virtuale

Un ‘chiosco’ dove il paziente puo’ entrare e farsi visitare da un medico vero e proprio, anche se il ‘camice bianco’ si trova a chilometri di distanza. Il tutto al supermercato, in farmacia, ma anche in ufficio, nelle scuole o nei Paesi in via di sviluppo, dove l’assistenza sanitaria ancora oggi scarseggia. E’ una delle nuove soluzioni di telemedicina presentate all’International Ces 2013 di Las Vegas. Grazie ai sistemi di videoconferenza ad alta definizione e a dispositivi medici digitali interattivi, il paziente entra nella stazione di telemedicina e puo’ interagire col medico fin da subito, discutendo i suoi sintomi. Le dimensioni della stazione HealthSpot e’ di 8 metri per 5. Il chiosco e’ arredato con una poltrona girevole, un desktop con un touch screen, un impianto audio e due schermi video ad alta definizione. Ma non e’ tutto. Con la semplice pressione di un pulsante, il medico collegato puo’ sbloccare gli armadietti ad alta tecnologia che contengono i dispositivi medici che trasmettono informazioni audio e video sulle condizioni del paziente. Un bracciale estraibile cattura la pressione sanguigna, un termometro misura la febbre e uno speciale strumento e’ persino in grado di offrire un ingrandimento di eventuali eruzioni cutanee e malattie della pelle, cosi’ come della gola o degli occhi. Se si ha mal d’orecchio, il medico puo’ estrarre da remoto l’otoscopio e guardare con immagini ad alta risoluzione la parte interna della parte che duole. Uno stetoscopio trasmette infine i parametri del cuore. Risultato: il medico emette la sua diagnosi, fa la sua prescrizione e la stazione intelligente indica anche al paziente la farmacia piu’ vicina dove approvvigionarsi i farmaci.

Ti potrebbero interessare anche:

Grillo: ho comprato 5 azioni di MPS, voglio sapere dove sono spariti quei sei miliardi
LIBIA/Giallo sul boss degli scafisti. Ucciso? Lui fa sapere, sono vivo
PARIGI/ Identificati 3 kamikaze: sono un francese, un siriano e un egiziano. Anche una donna nel com...
Allergie di stagione per un italiano su cinque. Sintomi diversi per lui e per lei
Isolato nell'intestino un batterio che 'cura' la sclerosi multipla
Zanardi, nona notte in terapia intensiva: condizioni stabili



wordpress stat