| categoria: Roma e Lazio

Storace: tra lunedì e martedì si deciderà il candidato

”Lunedi’ o martedi’ si scegliera’ sulla candidatura, io ho suggerito di guardare ai sondaggi per questa guerra lampo che dobbiamo combattere in un mese. C’Š qualche problema da risolvere ma alla fine sar… piu’ bello gustarsi la vittoria. Certo Zingaretti e’ gi… partito con una campagna elettorale costosissima, sembra quasi che debba fare un altro palazzo della Provincia per i soldi che sta spendendo”. Ad affermarlo in una intervista a Radio Capital il leader de La Destra Francesco Storace, candidato alla Regione Lazio. A chi gli faceva notare che il suo programma, in particolare sul privilegiare gli italiani rispetto agli stranieri, ha delle similitudini con quello di Alba Dorata, Storace ha risposto: ”Questa e’ una frescaccia. In alcuni paesi d’Europa la tutela del connazionale e’ addirittura in Costituzione e non si devono scomodare esperienze davvero diverse. Non mi si deve insultare”. L’accordo con Pdl e Lega? ”Non e’ la prima volta per me, noi siamo semplicemente l’alternativa alla sinistra, con in mezzo la marmaglia e Fini e Casini che si dicono rinnovatori, una cosa indicibile”. Sulla situazione nella sanita’ nel Lazio Storace ha spiegato che ”non e’ vero che e’ al disastro, ogni giorno migliaia di persone entrano negli ospedali e vengono curati. Con Monti pero’ ci sono stati tanti tagli, ma ora per fortuna non c’e’ piu’ Bondi come commissario, c’e’ bisogno di tranquillita”’.

Ti potrebbero interessare anche:

Protezione civile, diramato lo stato d'attenzione, il tempo sulla capitale può peggiorare
Affitti, 20 giorni per saldare i debiti o lo sfratto: niente sconti in Centro
Raggi difende Muraro. Scintille con il Pd sui rifiuti
FINALMENTE/ Offensiva del Campidoglio contro i "furbetti della casa", via agli sfratti
PIAZZA NAVIGATORI, TENSIONE IN COMMISSIONE URBANISTICA: PARERE SLITTA A VENERDÌ
RAGGI, SEQUESTRATA DISCARICA ABUSIVA A TORREVECCHIA



wordpress stat