| categoria: Senza categoria, turismo

Valtellina e Trentino, possibile pagare lo skipass con il cellulare

Neve, sole e tanto divertimento: per non perdere neanche un minuto di una preziosa giornata sugli sci, grazie all’App iSkipass questo inverno sara’ possibile pagare lo skipass per se’, per familiari e per amici, con il proprio Smartphone, evitando lunghe code agli impianti di risalita o sveglie all’alba per non trovare ingorghi. L’App iSkipass e’ stata integrata infatti per operare sul circuito Bemoov, la piattaforma tecnologica che consente di effettuare pagamenti di beni e servizi mediante l’uso del cellulare. Il servizio e’ attivo per le stazioni SIB – Societa’ impianti di Bormio in Valtellina. Si tratta di un comprensorio con 50 km di piste, servito da un parco impianti quasi completamente rinnovato, dove si sono tenuti i Campionati del mondo di sci alpino nel 2005 e dove si puo’ sciare sulla mitica pista Stelvio, sulla quale si cimentano ogni anno, a fine dicembre, in una discesa mozzafiato, i migliori atleti del mondo e Funivie Lagorai, in Trentino, che offre 3 impianti di risalita e 2 tapis roulant. Nella stazione, dove e’ anche possibile sciare in notturna, sono presenti anche uno snow park per gli snowboard e il parco Skilandia per i bambini, costituito da gonfiabili e da una pista dedicata a slitte e bob.

Ti potrebbero interessare anche:

Eurispes, per l'informazione gli italiani scelgono tv e giornali online
IL PUNTO/ La crisi al bivio, o intesa (anche mascherata) con il Pdl o governo del presidente
Segnali inquietanti, una super-regia domina i mezzi di informazione?
Patate fritte a rischio cancro? Un nuovo Ogm allevia le preoccupazioni
Migranti, Commissione Ue adotta nuova agenda, ma resta divisione su nodo 'quote'
FUMO/ In Italia 83mila morti all'anno



wordpress stat