| categoria: attualità, Senza categoria

Partite pirata, dieci siti sequestrati

Dieci siti ‘pirata’ che trasmettevano le partite di serie A e di Champions League in diretta ‘streaming’ sono stati sequestrati. Lo ha deciso il gip di Milano dopo una denuncia di Mediaset. ”Malgrado le partite di calcio non siano da considerarsi ‘opera intellettuale’ – scrive il gip – le videoriprese di tali eventi (…) allorquando si caratterizzano per uno specifico apporto di tipo tecnico e creativo, possono rientrare tra le opere tutelate”.

Ti potrebbero interessare anche:

FORZA ITALIA/ Berlusconi congela l'organigramma
Subiaco ufficialmente tra i borghi più belli d'Italia
Durst, miliardario Usa, arrestato per una serie di omicidi
Boston, l'attentatore della maratona condannato a morte
DIECI ANNI DA SANITOPOLI ABRUZZO:TRIFUOGGI,LUCRARONO SU MALANNI
Oms 'contro' tifosi del Napoli: "Sciagurati"



wordpress stat