| categoria: esteri, Senza categoria

Mali, Diabaly sotto controllo dei francesi e dei governativi

Le colonne corazzate francesi e maliane sono entrate stamane nella città di Diabaly, conquistata all’inizio della settimana scorsa dagli integralisti che controllano il nord del Mali, senza incontrare resistenza. La città era semideserta e dei ribelli nessuna traccia: si erano dispersi nella boscaglia intorno alla città. Abitanti dell’area hanno raccontato che i jihadisti si sono dileguati abbandonando i loro abiti per confondersi con i locali. Diabaly, che dista 350 km dalla capitale Bamako, rappresentava il nucleo più avanzato del fronte meridionale degli islamisti, a sud di Mopti e Sevare. In un comunicato da Parigi, il ministro della Difesa, Jean-Yves Le Drian, ha confermato che la città è adesso sotto il controllo delle truppe francesi e maliane. Redazione Online NewsTutti i diritti riservati

Ti potrebbero interessare anche:

Fiscal Cliff, Obama sembra aver vinto, i problemi restano
Giacca sì o no? I grillini fanno scattare in Parlamento la sindrome da "look consono"
Ucraina, 400mila in piazza. Assedio ai palazzi del potere
FIUMICINO/Si apra ufficio prenotazione Taxi-Ncc
SMOG/ I vigili controllano le temperature, verifiche nei negozi
Coronavirus, Greta dona 100mila dollari per i bambini



wordpress stat