| categoria: attualità, Senza categoria

In fiamme sottopasso a Roma, due persone carbonizzate

I corpi carbonizzati di due persone sono stati ritrovati dai Vigili del Fuoco nel sottopasso di Corso Italia a Roma, dove si era sviluppato un incendio. . I due erano all’ interno di una piccola nicchia di uno dei sottopassi del Muro Torto, a due passi da via Veneto. . I Vigili del fuoco – riferisce il Comando provinciale di Roma – sono intervenuti alle 4,05 a Corso Italia, perche’ era stato segnalato del fumo; una volta spente le fiamme sono stati rinvenuti i corpi;per i due non c’era più niente da fare. Alcuni testimoni hanno visto i due accendere il fuoco con un cumulo di cartoni per riscaldarsi. I due, che si erano sistemati sui gradini di una via di fuga che porta fuori dal sottopasso ed e’ coperta da una pensilina, secondo una prima ricostruzione sarebbero prima morti per asfissia e poi carbonizzati dalle fiamme. Vicino ai corpi sono state trovate coperte e bottiglie di liquore e, secondo quanto riferito, i due non dormivano nell’area attraversata dalle auto ma si erano sistemati nel sottoscala dell’uscita di emergenza. Non ancora identificati, potrebbero essere due cittadini somali che popolano la zona.

Ti potrebbero interessare anche:

Anno nero, il 4,3% degli operatori turistici costretto a chiudere i battenti
La sfida degli antagonisti alla Bce, applausi e tensioni a Napoli
Una richiesta di danni ogni dieci posti letto nel Servizio Sanitario Nazionale
Ue vara missione anti-scafisti. Sarkozy scatena la polemica
Asili, il Comune non paga da tre mesi. "A gennaio bimbi resteranno senza cibo"
Budelli, via gli abusi edilizi. Il custode: "Non so dove andare"



wordpress stat