| categoria: Senza categoria, turismo

Carnevale, in 70mila a San marco per il volo dell’angelo


In una Piazza San Marco finalmente assolata circa 70mila persone hanno assistito al “Volo dell’Angelo” dal campanile, che tradizionalmente dà il via al Carnevale di Venezia. Ad aprire la festa è stata l’emozionante discesa della ventenne Marta Finotto, studentessa veneziana, fasciata in un abito rosso e bianco intitolato ‘Mulin Rouge’. Assicurata ad una corda metallica la giovane ha ‘volato’ dalla cella campanaria fino al Gran Teatro allestito in Piazza San Marco, per l’entusiasmo dei turisti. Qui è stata accolta dalle maschere che interpretano il Doge e i nobili della Serenissima, attorniati dalle 12 ‘Marie’ del Carnevale, rievocazione che ricorda le dodici bellissime, umili fanciulle veneziane alle quali il Doge portava in dote gioielli per il loro matrimonio. Il ‘corteo delle Marie’, che in genere precede di un giorno il Volo dell’Angelo, era stato spostato ad oggi a causa del maltempo che ieri si era accanito su Venezia

Ti potrebbero interessare anche:

A Terracina cucina gourmet per il Pesce Calamita
Commercialisti pronti allo sciopero contro il governo, serve una vera riforma
Secondo arresto per un pedofilo, abusi sulla stessa quattordicenne
Si torna sulle piste a Cortina, aprono i battenti sette i comprensori del Superski Dolomiti
La LFoundry passa nella mani dei cinesi, ufficializzata la vendita del sito alla Smic
New York la più desiderata meta d'autunno



wordpress stat