| categoria: salute, Senza categoria

Allarme degli esperti, il 60% degli italiani non controlla la vista da oltre tre anni

Dodici milioni di miopi, 5 milioni di ipermetropi, 3 milioni di astigmatici. E’ l’esercito degli italiani con difetti di vista, secondo le stime. Nonostante i numeri, sottolineano gli esperti, piu’ del 60% degli italiani non fa un controllo della vista da oltre tre anni. A lanciare l’allarme e’ la Commissione Difesa Vista che annuncia l’avvio a Milano di una campagna di prevenzione – ‘Porte aperte per i tuoi occhi – in occasione della fiera Mido dedicata al settore dell’occhialeria che si terra’ nel capoluogo lombardo dal 2 al 4 marzo. Il progetto, spiegano i promotori, nasce da una sinergia fra le associazioni di ottici (Andom, Assogruppi, Federgruppi e Federottica), la Societa’ oftalmologica italiana (Soi), Vision+Onlus e Iapb Italia Onlus. “Anche quest’anno, come gia’ per la scorsa edizione, i giorni di Mido ci sono sembrati un’ottima occasione per parlare di prevenzione legata alla salute oculare e di iniziative attive sul territorio milanese”, afferma Vittorio Tabacchi, presidente di Commissione Difesa Vista. Da venerdi’ 1 a giovedi’ 7 marzo, entrando in un centro ottico aderente all’iniziativa (sara’ esposta una locandina ad hoc, l’elenco sara’ consultabile sul sito della Commissione Difesa Vista e sara’ possibile rivolgersi anche a un numero verde) ci si potra’ sottoporre gratis a una misurazione della vista. E, in caso di prescrizione di un occhiale da vista, l’ottico consegnera’ anche un buono sconto del 20% valido fino al 30 aprile. Qualora poi si rilevasse la necessita’ di una visita medica, l’ottico consegnera’ un documento con il proprio timbro e tutte le indicazioni per prenotare una visita oculistica, a un prezzo di favore praticato dall’oculista solo nel mese di marzo. E contestualmente si ricevera’ anche il buono sconto del 20% per l’acquisto di un paio di occhiali da vista, esclusivamente dietro prescrizione medica. A chi invece vanta una vista da aquila, sara’ consegnato un buono sconto sempre del 20%, ma per l’acquisto di un paio di occhiali da sole. Nei tre giorni della fiera, anche un’unita’ mobile oftalmica, con a bordo oculisti, percorrera’ le vie di Milano offrendo test gratuiti alla vista. “Il nostro principale obiettivo e’ quello di promuovere una cultura della prevenzione che coinvolga l’intera cittadinanza. Controlli regolari della vista devono diventare una buona abitudine da coltivare”, conclude Tabacchi.

Ti potrebbero interessare anche:

RUGBY/ Italia che botta, con la Scozia il sogno diventa un incubo (34-10)
La Chiesa in tutto il mondo ferma per un'ora attorno al Papa
La Nato mostra i muscoli, cinque nuove basi nell'Est Europa
Domenica a piedi il 28 dicembre, mille iniziativa in città
Sanatoria 'vip' per Caprarica: condonati abusi su villa a Sabaudia
MATRIMONI: WEDDING TOURISM, 8.700 EVENTI PER 500 MLN EURO FATTURATO



wordpress stat