| categoria: attualità

Grillo a un passo dal ritorno in tv. A La7

Conto alla rovescia per il possibile ritorno di Beppe Grillo in tv e la partecipazione diretta, finora da lui bandita ai grillini, alla campagna elettorale anche nei salotti apprestati sul tubo catodico. E’ attesa infatti in giornata la risposta che li leader 5Stelle deve dare alla direzione de La7 per la da loro proposta partecipazione domani sera a ‘Servizio Pubblico’ di Michele Santoro o nel TgLa7, domani o venerdì sera, nello spazio che Enrico Mentana ha da ieri riservato nel Tg delle 20 a leader e candidati premier in campo alle elezioni. Le porte de La7, riferiscono fonti autorevoli, sono comprensibilmente comunque aperte ad entrambe le soluzioni al di là dell’evidente interesse contapposto di Santoro e Mentana. Il che significa che, ancora una volta, a decidere se dove e quando sarà solo Grillo (con Casaleggio). I quali stanno valutando con il biliancino pro e contro di ongi scelta. Santoro, secondo quanto viene raccontato sulle riflessioni in corso, resta ancora la ‘prima scelta’ su cui rispondere. Lo scontro Grillo-Santoro dalla partecipazione di Berlusconi a Servizio Pubblico si è inasprito ed è reale. E il blogger ha davvero poca voglia di fare un altro regalo di audience a Servizio Pubblico, preoccupato soprattutto dal rischio di finire lui assimilato a Berlusconi. D’altro canto, però, non viene sottovalutato come il ‘popolo santoriano’ del giovedì contiene ancora un potenziale bacino elettorale grillino che la presenza del capo in tv potrebbe assorbire. Quanto a Mentana, le garanzie messe in campo sull’intervista sono considerate importanti e degne di rilessione, anche se pesa la convinzione di un’utenza del Tg di la7 più radicata fra Monti e Pd. Parlando di Grillo e di decisione che “solo lui prenderà e annuncerà”, il condizionale è d’obbligo. Mentre Rai e Mediaset non avrebbero chance (e in ambiti grillini si fa notare anche come le stesse offerte che pure sono arrivate siano state meno insistenti…), Skytg24 potrebbe ancora avere qualche chance. La sola cosa certa al momento, assicurano dal Movimento5Stelle, è che a stamattina “non ci sono variazioni sul programma di ogghi e domani dello Tzunami tour” che vede Grillo comiziare stasera alle 17 a Padova e alle 21 a Venezia. E domani alle 17 a Trieste e alle 21 a Udine. Se, dove, come e quando ci sarà lo sbarco di in tv, insomma, Grillo deve ancora farlo sapere.

Ti potrebbero interessare anche:

Cosa non si fa per il consenso,Monti fa il simpatico dalla Bignardi. E adotta un cane
Durerà 36 mesi il commissariamento dell'Ilva
La Grecia spaventa le Borse, Piazza Affari in rosso
Prime misure Ue sui migranti, ma il flusso non si ferma
FOCUS/ Devastato il cimitero italiano a Tripoli
AUTOSTRADE: A MAGGIO BANDO DA 20 MLN PER INTERVENTI STRUTTURALI SUL MORANDI



wordpress stat