| categoria: sport

Gascoigne ricoverato in terapia intensiva negli Usa

Paul Gascoigne e’ stato ricoverato in terapia intensiva in Arizona, negli Stati Uniti, per una crisi cardiocircolatoria quando stava per iniziare una cura di disintossicazione dall’alcol. Lo ha riferito il Mail on Sunday. Il 45enne ex centrocampista di Lazio e Tottenham doveva avviare una cura al Meadows Centre di Phoenix, in Arizona, ma sabato a causa dell’astinenza dall’alcol sabato si e’ sentito male ed e’ stato trasferito in terapia intensiva. “Se non riceve le migliori cure potrebbe morire”, ha riferito una fonte della clinica. Gascoigne a inizio settimana era stato fotografato con una pinta di birra al suo arrivo in Arizona. Per lui si sono mobilitati campioni come Wayne Rooney e Steven Gerrard che hanno contribuito a pagare le spese per le cure, dopo che il 31 gennaio era comparso ubriaco e smagrito a un evento di beneficenza a Northampton, in Inghilterra. Redazione Online News

Ti potrebbero interessare anche:

VELA/ Soldini da record, San Francisco saluta l'impresa
I giganti del basket... in carrozzina
F1/ Pioggia più forte di tutto, niente qualifiche
Euro 2016, Francia-Irlanda 2-1: ci pensa Griezmann
Volley: impresa azzurra, battuti gli Usa 3-1
ICARDI TASCINA L'INTER,SPALLETTI BUONA LA PRIMA



wordpress stat