| categoria: economia, Senza categoria

Giornalisti, allarme prepensionamenti. Le casse dell’Inpg sono vuote

Pioggia di prepensionamenti fra i gruppi editoriali italiani. Ma mancano i soldi per sostenerli. Secondo quanto riferisce Primaonline, i 20 milioni di euro del fondo finanziato dallo Stato nel 2009 sono esauriti e al momento sono disponibili per il 2013 solo 32 prepensionamenti finanziati dal contributo degli editori. A questi potrebbe aggiungersene nel corso dell’anno qualche decina per effetto delle richieste rimaste inoptate.
Una situazione che ha fatto scattare l’allarme rosso in Fnsi (il sindacato dei giornalisti) e Inpgi (l’istituto previdenziale di categoria), visto che sono in arrivo i 12 prepensionamenti concordati all’Espresso e in corso di approvazione al ministero, ai quali si aggiungeranno con ogni probabilità i 72 già presentati, tra gli altri, da La Stampa (32), Avvenire (15), Tuttosport e Corriere dello Sport.

Ti potrebbero interessare anche:

Verso un rinvio della Tares, difficile stop di Iva e Imu. Palazzo Chigi è sotto pressione
Con la crisi il potere d'acquisto delle famiglie è calata del 10%
LAVORO/ +12% under 35 in agricoltura nel 2015
Unioni civili in aula, rischio voto al buio sull'adozione
Statali, aumenti in arrivo per gli stipendi più bassi
Greenpeace, troppa plastica nel piatto, dai pesci ai frutti di mare



wordpress stat