| categoria: economia, Senza categoria

Mps, nuove perquisizioni e sequestri a Siena

Nuove perquisizioni e sequestri a Siena. Gli inquirenti hanno perquisito tutte le proprieta’ di Antonio De Gortes, figlio dell’ex fantino Aceto, e l’Enoteca Italiana, dove il ristorante e’ gestito dal fratello Alberto. L’inchiesta sarebbe collegata a quella sul Mps. 5 gli indagati. Si e’ concluso intanto dopo cinque ore l’interrogatorio di Marco Morelli, gia’ vicedirettore di Banca Mps ed oggi responsabile per l’Italia di Merrill Lynch, con i magistrati che conducono l’inchiesta sull’acquisizione di Antonveneta da parte di Monte Paschi. Morelli, assistito dall’avvocato Riccardo Olivo, e’ indagato per ostacolo all’autorita’ di vigilanza e falso in prospetto. All’uscita nessuna dichiarazione dalla lunga deposizione da parte di Morelli. Tutto e’ stato secretato. ( Domani mattina sara’ ascoltato dai magistrati senesi Tommaso Di Tanno, presidente del Collegio sindacale di Banca Mps, mentre nel pomeriggio sara’ la volta di Marco Parlangeli, gia’ direttore generale della Fondazione Monte Paschi fino al luglio 2011 quando fu sostituito da Claudio Pieri.

Ti potrebbero interessare anche:

ELETTORANDO/ Marchini: De Vito non sa di che parla, lo invito a un confronto
Allarme Cna, rischiamo 3,5 milioni disoccupati a fine anno
IL PUNTO/ Pizzo sui biglietti della Metro, Marino si svegli, i veri padroni sono i rom
Arriva l'angelo custode Hi-tech per i bambini con il diabete
DIETRO I FATTI/ E adesso che cosa succede alla Asl di Latina?
Lavoro, licenziamenti in aumento del 7,4 per cento



wordpress stat