| categoria: attualità, Senza categoria

Il Papa emana il Motu Proprio: possibile anticipare il conclave

Il Papa ha emanato il Motu Proprio che introduce alcune modifiche nelle procedure che regolano il conclave. In particolare “viene concessa ai cardinali la facoltà di anticipare l’inizio del conclave se sono presenti tutti i cardinali come pure resta la facoltà di prolungare fino a venti giorni” questo lasso di tempo prima di aprire i lavori. Il Papa intanto ha accettato oggi la rinuncia, per raggiunti limiti di età, del cardinale Keith O’Brien, alla guida dell’arcidiocesi Saint Andrews ed Edimburgo (Scozia – Regno Unito). Il cardinale scozzese, il piu’ alto prelato cattolico nel Regno Unito che avrebbe dovuto partecipare al conclave, si e’ dimesso dopo le accuse di ‘comportamenti inappropriati’. ‘’Guardando ai miei anni di ministero: per quanto di buono sono stato in grado di fare, ringrazio Dio. Per i fallimenti: mi scuso con coloro che ho offeso’’. Lo ha dichiarato il cardinale O’Brien che ha rassegnato le sue dimissioni. La proposta di dimissioni da parte del card. Keith O’Brien dalla guida della diocesi di Edimburgo “è precedente” alle questioni emerse in questi giorni e “la decisione del Papa di accettarle è maturata per diventare definitiva quest’oggi in vista dell’inizio della sede vacante” ha specificato il direttore della sala stampa vaticana.

Ti potrebbero interessare anche:

Rep. Ceca; Milos Zeman nuovo presidente della Repubblica
Harrod's arriva in Italia. A Porto Cervo
Nuova Giulia e il rilancio Alfa Romeo: la grande scommessa
Totti salva la Roma, 3-3 con l'Atalanta
Funzionano app e siti per perdere peso e smettere di fumare
Bankitalia taglia la crescita nel 2021 a 3,5%, slitta la ripresa



wordpress stat