| categoria: esteri

Carne di cavallo nei prodotti Findus, sequestrate tonnellate in Marocco


Circa 1,6 tonnellate di prodotti surgelati Findus sono stati sequestrati dalle autorità marocchine. Contenevano carne di cavallo. Il sequestro è stato eseguito in punti di vendita e presso l’importatore. Si tratta, riferisce l’Aps, di pietanze cucinate surgelate che, secondo l’Ufficio sanitario di sicurezza dei prodotti alimentari, sono state sottoposte a sequestro a seguito dei risultati delle analisi che hanno rivelato la presenza di un misto di carni bovine ed equine. Dal 20 febbario scorso, all’insorgere della vicenda, il Marocco aveva attivato le sue strutture per controllare i prodotti alimentari importati per verificare l’eventuale presenza non dichiarata di carne equina. I prodotti sequestrati saranno restituiti al Paese da cui sono stati importati o distrutti.

Ti potrebbero interessare anche:

Rotta la tregua, duri scontri ad Ankara
IL PUNTO/ Obama vuole tempi rapidi. E il messaggio non è solo per Assad
Cile: incendio a Valparaiso, è stato d'emergenza
Argentina, nasce la coalizione anti-Kirchner
Usa, video shock: poliziotto trascina studentessa nera in classe
PIAZZA STA CON GUAIDÒ. MADURO RINGRAZIA ANCHE ROMA



wordpress stat