| categoria: Roma e Lazio

Confermati gli eletti alla Pisana, entro dieci giorni la Giunta

Tutti confermati gli eletti del nuovo Consiglio regionale del Lazio. A quanto si apprende, infatti, il riconteggio dei voti non ha mutato il quadro dei nuovi consiglieri, ma si e’ limitato a correggere il totale di alcune preferenze. I nuovi numeri pero’ non hanno determinato un cambio nel quadro dei seggi, che restano quelli che erano noti all’indomani dello spoglio di fine febbraio. Dunque, i cinquanta consiglieri che costituiranno la nuova Pisana della legislatura Zingaretti sono pronti a occupare i loro scranni e iniziare il lavoro consiliare. La prima seduta dovrebbe arrivare per la fine del mese, ma non e’ chiaro ancora se prima o dopo la Pasqua. Vi dovrebbe sedere pero’ la giunta al completo, che il neo-governatore deve presentare entro 10 giorni da oggi. Alla prima seduta i neoconsiglieri dovranno eleggere l’ufficio di presidenza. In pole per il ruolo che fu di Mario Abbruzzese c’e’ Daniele Leodori, il ‘mister preferenze’ di questa tornata elettorale. Ma ci sono anche le vicepresidenze, di cui una potrebbe andare a un esponente del M5s (il candidato governatore Davide Barillari?), e il resto dell’ufficio di presidenza, dove si immagina la presenza di un esponente della Civica Zingaretti. A seguire, le presidenze delle commissioni: qui dovrebbero giocare la parte del leone i consiglieri di maggioranza che hanno ottenuto maggiori consensi elettorali. Ma la prima sfida che dovra’ affrontare la Pisana e’ il Bilancio: l’esercizio provvisorio, autorizzato a dicembre, scade il 31 marzo, e c’e’ poco tempo per emendarlo. Sara’ decisivo l’assestamento. Poi, via al pacchetto dei 100 giorni di Zingaretti, incentrato sui tagli agli sprechi della politica.

Ti potrebbero interessare anche:

Piano traffico, i buoni propositi e il rosso profondo
Vigili ipertecnologici contro la sosta in doppia fila: ventimila euro di multe in un'ora
ELETTORANDO/L'ex ministro Bray indisponibile alla candidatura?
Succede anche questo: scoperto hotel completamente abusivo
Il pasticcio del verde pubblico, è massimo degrado ma i giardinieri non possono lavorare
Raggi, un milione di euro in mascherine e amuchina per i comunales



wordpress stat