| categoria: attualità, Senza categoria

Preti pedofili, la diocesi di Los Angeles patteggia 10 milioni di dollari con le vittime

L'arcivescovo Roger Mahony

L’arcidiocesi cattolica di Los Angeles ha accettato di pagare quasi 10 milioni di dollari per chiudere per vie extragiudiziarie 4 casi di abusi sessuali di un prete su minori. Si tratta del caso dell’ex sacerdote Michael Baker, di cui fu investito a suo tempo l’allora arcivescovo Roger Mahony, ora impegnato nel Conclave. L’avvocato della diocesi Michael Hennigan ha confermato il patteggiamento nei casi in cui e’ accusato l’ex sacerdote Michael Baker. Due di questi casi sarebbero dovuti andare presto sotto processo. Il caso Baker rientra nei documenti recentemente pubblicati dalla diocesi di Los Angeles da cui emerge che il prete incontro’ nel 1986 l’allora arcivescovo Roger Mahony e confesso’ di aver molestato due fratellini per quasi sette anni. Mahony, che si trova a Roma per eleggere il nuovo papa, ordino’ a Baker di sottoporsi a terapia psichiatrica in New Mexico ma alla fine il prete fu reintegrato nel suo ruolo sacerdotale e torno’ a molestare di nuovo.

Ti potrebbero interessare anche:

MIGRANTI/ Arrivi a quota 80mila. E si teme una nuova strage
CINEMA/ E' boom per Lucy con la semidea Scarlett
Germania, exit poll: alle regionali la destra sorpassa il partito della Merkel
WELFARE: POLETTI, 20 MILIONI DAL 2018 PER I SENZA FISSA DIMORA
SPIRAGLI SUL DEFICIT, PARTE ULTIMA TRATTATIVA UE-ITALIA
Dorian declassato a categoria 3. Travolge le Bahamas, 5 morti



wordpress stat