| categoria: Dall'interno

Napoli, rubato l’orologio alla moglie del calciatore Zuniga. Ma è un vizio!

Un prezioso orologio appartenente alla moglie del centrocampista del Napoli Juan Camilo Zuniga e’ stato rubato nell’abitazione della coppia in via Manzoni a Napoli. Si tratta solo dell’ultimo ‘assalto’ ai danni di calciatori della squadra del capoluogo campano. Dal ‘matador’ Cavani all’ex beniamino azzurro Ezequiel Lavezzi, sono molti i giocatori finiti nel mirino dei ladri. Ecco alcuni precedenti: – 17 FEBBRAIO 2013: Nel tardo pomeriggio, appena uscito dallo stadio a bordo della sua Bmw X6, Marek Hamsik viene assalito da 3 malviventi armati di pistola, che sotto minaccia lo costringono a consegnargli un rolex del valore di 25mila euro. Gli inquirenti della Procura che indagano sulla rapina non escludano che potrebbe trattarsi di una intimidazione, un “avvertimento” al calciatore e al Napoli. – 21 DICEMBRE 2012: Il difensore del Napoli Valon Behrami viene rapinato in pieno centro: assalito nei pressi del lungomare di via Caracciolo viene assalito da due rapinatori che si impossessano del prezioso orologio che porta al polso. – 9 OTTOBRE 2011: Un vicino di casa avverte i carabinieri di Pozzuoli: hanno rubato in casa dell’attaccante del Napoli Edinson Cavani. I militari accorrono poco dopo nel parco dove risiede il giocatore a Bacoli, area flegrea, nel napoletano e trovano la villa messa sottosopra. Il furto sarebbe avvenuto nella notte mentre il giocatore si trova con i familiari nel suo Paese, l’Uruguay. – 22 NOVEMBRE 2011: Due malviventi armati di pistole rapinano l’auto alla moglie di Marek Hamsik, centrocampista del Napoli. Accade a Varcaturo, nel giuglianese, a Napoli. La donna si trova a bordo di un suv quando viene costretta a fermarsi dai malviventi che le ordinano di uscire dalla vettura e poi ripartono. Nell’auto anche le chiavi di casa. Successivamente l’auto viene ritrovata nel casertano dalla polizia. – 27 NOVEMBRE 2011: La modella argentina Yanina Screpante, fidanzata del calciatore del Napoli Ezequiel Lavezzi, viene rapinata dell’orologio Rolex che portava al polso. La ragazza si trova in via Petrarca, il quartiere dei vip di Napoli, quando due banditi la rapinano. Polemiche, poi, per lo sfogo contro Napoli postato dalla ragazza su twitter dopo la rapina. Alla fine la fidanzata del calciatore chiede scusa alla citta’. – 17 DICEMBRE 2011: L’agente del calciatore del Napoli Cavani viene rapinato da una coppia di malviventi. Claudio Anellucci, romano, 43 anni, si trova in auto con la compagna, e sta percorrendo il centralissimo corso Garibaldi, una delle zone di Napoli maggiormente assediate dalla criminalita’. Fermo nel traffico, viene assalito dai due rapinato ri: uno dei due con la pistola rompe il vetro del finestrino poi punta l’arma contro l’agente e gli intima di consegnargli il prezioso orologio che porta al polso del valore di circa 7mila euro. I banditi fuggono poi a bordo di un motorino.

Ti potrebbero interessare anche:

Eni, società indagata dal Pm di Milano sul caso Nigeria
Ravenna la provincia dove si vive meglio, Agrigento la peggiore
BARI/ Neonata di tre mesi muore nella culla in ospedale. Si indaga per omicidio colposo
PROCURA-ASL/ Vittime di violenza, lo spazio di ascolto di Tivoli modello unico in Italia
Inferno sull’A26, un morto e 29 feriti: autostrada riaperta dopo quasi 8 ore
P3: giudici, fu associazione segreta, condannato Carboni



wordpress stat