| categoria: Roma e Lazio, Senza categoria

EFFETTO PAPA/ Prefetto avverte, la capitale è pronta a reggere un milione di persone

“Adotteremo misure tali da ospitare oltre un milione di persone: questo e’ il target sul quale ci muoviamo”. Lo ha detto il prefetto di Roma, Giuseppe Pecoraro, al termine del comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza convocato in vista del primo Angelus del nuovo Pontefice e dell’intronizzazione martedi’ di papa Francesco. Pecoraro ha sottolineato: “Istintivamente direi che la maggior parte dei fedeli arrivera’ dal Sudamerica” mentre “i romani andranno in Piazza San Pietro maggiormente la domenica, anche perche’ martedi’ in Italia si lavora”. “Corso Vittorio e via Gregorio VII saranno interdetti al traffico di automezzi per consentire il passaggio delle delegazioni estere” che parteciperanno all’intronizzazione di Papa Francesco, ha annunciato ancora il prefetto di Roma, Giuseppe Pecoraro, al termine del comitato provinciale per l’ordine e al sicurezza, a cui hanno preso parte il sindaco Alemanno, il questore e gli altri rappresentanti delle forze dell’ordine, la protezione civile e i responsabili degli altri servizi organizzativi. “Le strade saranno transennate e quindi i pedoni potranno passare ma non attraversarle”, ha aggiunto il prefetto, precisando che “non ci sono strade completamente interdette ai pedoni”.

Ti potrebbero interessare anche:

MAFIAROMA/ Storace riapre la questione Cup: sulla gara pronto ad andare in Procura
Metro-caos per ore, un treno in movimento fa crollare il controsoffitto. Esposito: appesi alla fortu...
Sanremo, vincono gli Stadio
Roma, domani sciopero dei trasporti di 24 ore
Cassazione: "I migranti devono conformarsi ai nostri valori"
Eur spa, indagato il presidente Sasso: consulenza sospetta



wordpress stat