| categoria: attualità, Senza categoria

Lombardia/ Eletti ufficialmente 80 consiglieri compreso il presidente di Giunta Maroni

Milano - La Regione Lombardia

Milano – L’Ufficio centrale regionale della Corte d’Appello di Milano ha proclamato gli 80 consiglieri regionali lombardi eletti lo scorso 24 e 25 febbraio, compreso il presidente della Giunta Roberto Maroni. La prima seduta dell’assemblea, giunta alla sua decima legislatura, si terrà probabilmente il 28 marzo, comunque non prima di dieci e non oltre quindici giorni dalla proclamazione. La data è stata proposta da Maroni al presidente del Consiglio uscente, il leghista Fabrizio Cecchetti, al quale spetta la convocazione della prima seduta. A presiederla nelle prime fasi sarà il consigliere più anziano, che è Silvana Santisi, sindaco di Seriate, eletta a Bergamo per la Lega Nord. Consiglieri segretari saranno invece i due consiglieri più giovani. Già da domani al Pirellone inizieranno a insediarsi i nuovi consiglieri di maggioranza e opposizione. I primi a presentarsi per gli adempimenti burocratici e amministrativi saranno, domani alle ore 10, i consiglieri del Movimento 5 Stelle, seguiti alle 11.30 dalla Lista ‘Patto Civico per Ambrosoli’ e, nel pomeriggio alle ore 15, dalla Lista ‘Maroni Presidente’. Mercoledì alle ore 11 sarà la volta dei nuovi consiglieri regionali del Popolo delle Libertà, mentre nel pomeriggio dalle ore 15.30 sarà il turno dei rappresentanti del Partito Democratico. Giovedì infine alle ore 10 toccherà a Fratelli d’Italia e Pensionati, seguiti alle 11 dai Consiglieri del Gruppo Lega Nord. Sarà l’occasione per spiegare agli eletti della nuova legislatura come funziona il parlamento lombardo e come è organizzata la macchina istituzionale della Regione.

Ti potrebbero interessare anche:

Fumata grigia sull'Imu, impegno sulla sospensione ma slitta l'ok al decreto legge
IMPRESE/ "Under 35", aperte 300 al giorno tra aprile e giugno. Quattro su dieci al Sud
Fulmine colpisce l'aereo Alitalia: atterraggio d'emergenza a Napoli
Terremoto, la Merkel apre a Renzi: troveremo una soluzione sensata
Titolo sessista sulla Raggi, è bufera su Libero
Incastrata nelle porte della metro: indaga Procura. L'autista stava mangiando in cabina?



wordpress stat