| categoria: politica

E’ cambiato il vento: i parlamentari M5S e Sel nel cantiere della Tav

E’ cambiato il vento, la politica cambia il suo corso. La questione Tav è uno degli argomenti scottanti sul tavolo delle trattative e nei programmi discussi e non condivisi? Ed ecco che i parlamentari di Sel e M5S vanno a vedere sul posto – ecco l’inedita alleanza, nei cantieri teatro di assalti, di polemiche. I parlamentari radicali vanno nelle carceri, i grillini hanno altre priorità. Due pullman con a bordo i parlamentari e gli esponenti del Movimento 5 Stelle e di Sel sono entrati al cancello 1 del cantiere Tav di Chiomonte per l’annunciata visita all’area dei lavori propedeutici alla realizzazione della Torino-Lione.

Ti potrebbero interessare anche:

Il capogruppo dei grillini difende i suoi: siamo caduti in una trappola
IL PUNTO/ Il Colle precisa: i saggi, missione informale, ricognitiva e a tempo
Letta: “Basta tasse o Grillo vola al 51%”
"Ispezione" di Grillo e dei parlamentari M5S
Poletti: 'Siamo convinti della bontà del decreto sul lavoro'
Pisapia pronto a unire la sinistra fuori dal Pd



wordpress stat