| categoria: turismo

Settimane bianche, calo dei vacanzieri (-8,5%)

Cala il ‘popolo’ delle settimane bianche -8,5% e con esso il giro d’affari -13%. I dati sono stati diffusi da Federalberghi. ”Nonostante la nostra annuale indagine sul ‘turismo bianco’ abbia considerato anche una previsione delle imminenti vacanze pasquali sulla neve, i numeri ci consegnano un ennesimo risultato negativo che spaventa nell’immediato e preoccupa in prospettiva”, commenta Bernabo’ Bocca, presidente Federalberghi, la lettura dei risultati relativi al consuntivo delle settimane bianche e week end sulla neve. ”Il calo -prosegue Bocca- ha riguardato l’intero ‘popolo’ degli italiani appassionati di sport invernali, facendo registrare diminuzioni sia nelle storiche settimane bianche, sia nei week end sulla neve.Si tratta di un segnale evidente -aggiunge il presidente di Federalberghi- di come la situazione economica di ogni singolo nucleo familiare appaia caratterizzata da difficolta’ diffuse che finiscono inevitabilmente per ridimensionare anche i consumi turistici. Cio’ pur a fronte di una attentissima politica dei prezzi che gli albergatori italiani da soli, senza alcun incentivo pubblico, hanno attuato assecondando il grave momento che il mondo intero sta attraversando, sobbarcandosi iniziative promozionali ed offerte che purtroppo, alla luce dei risultati, non sono riuscite ad invertire una tendenza al ribasso”. ”Tendenza che invece -evidenzia Bocca- ha mostrato dei risultati leggermente positivi sul fronte del mercato turistico proveniente dall’estero.Alla luce di quanto la congiuntura ci mostra, -conclude Bocca- appare sotto gli occhi di tutti che per le aziende turistiche delle zone montane si tratti di un momento di grande difficolta’, al quale occorre opporre iniziative in grado di garantire i livelli occupazionali di quanti lavorano e margini tali per le imprese da assicurare loro di mantenere la posizione e presidiare il mercato. Un piano volto a supportare questi principi e’ quanto chiediamo al prossimo Governo che auspichiamo abbia presto ad insediarsi a Palazzo Chigi nell’interesse del Paese”.

Ti potrebbero interessare anche:

A rischio le gite scolastiche, allarme degli operatori del settore
Carnevale in Sicilia, Sciacca batte Venezia
Musei gratis, la star della domenica è palazzo Venezia ma il Colosseo è sempre primo
Cortina tra le prime 10 migliori mete sciistiche. Parola di National Geographic
Sciare a Capodanno costa il 200% in più di Natale
Pedalando nei boschi lungo l'anello dei monasteri



wordpress stat