| categoria: sanità Lazio, Senza categoria

IDI/1 – I commissari: valuteremo se costituirci parte civile

”Valuteremo se il Gruppo dovra’ costituirsi parte civile”. Lo dichiara in una nota uno dei tre commissari straordinari dell’Idi nominati dal ministro dello Sviluppo economico, Massimo Spina. ”La giustizia deve fare il proprio corso e accertare le eventuali responsabilita”’, prosegue Spina che annuncia che ”daremo mandato ai nostri legali perche’ intraprendano gli atti dovuti a tutelare il Gruppo Idi Sanita”’. ”Apprendiamo oggi dalla stampa la notizia dell’arresto di padre Franco Decaminada, della Congregazione dei Figli dell’Immacolata Concezione. Sempre secondo notizie di stampa Decaminada e’ stato arrestato con Domenico Temperini e Antonio Nicolella, sono tutti accusati di appropriazione indebita ed emissione di fatture false”, premette Massimo Spina, direttore amministrativo del Bambino Gesu’ e uno dei tre commissari straordinari nominati dal ministro dello Sviluppo economico. Gli altri, si ricorda nella nota dell’Idi, sono Stefania Chiaruttini e Carmela Regina Silvestri. ”Ovviamente abbiamo il massimo rispetto per il lavoro della magistratura e siamo disponibili a collaborare con i giudici in qualsiasi modo. La giustizia deve fare il proprio corso e accertare le eventuali responsabilita’ – puntualizza Spina – tuttavia daremo mandato ai nostri legali perche’ intraprendano gli atti dovuti a tutelare il Gruppo Idi Sanita”’.

Ti potrebbero interessare anche:

"Il Cem di via Ramazzini non si tocca". Promesse elettorali?
Scuderie del Quirinale, Augusto ritorna a Roma
Franceschini ancora romanziere si dedica a "mestieri immateriali"
INSIDE/ Bilancio, quanto è costata cara la pizza dei grillini
Fitto assolto da due reati di falso. Ma deve risarcire la Regione
TV/ Seduzione a nudo nell'isola di Adamo ed Eva di Luxuria



wordpress stat