| categoria: Senza categoria

San Camillo, quel reparto è inefficiente, la Uil lo occupa

La Uil, già come anticipato ieri, ha concretizzato stamattina la volontà di occupare il Ditro (Dipartimento infermieristico tecnico riabilitativo e ostetrico). Lo ha comunicato in una nota il segretario organizzativo della Uil Fpl di Roma Paolo Dominici. “I motivi riguardano l’inefficienza del Ditro, ritenendolo un carrozzone che toglie risorse e personale all’assistenza dei malati e che costa ai contribuenti circa 3 milioni di euro l’anno, stigmatizza oggi le azioni clientelari che da questo provengono e che costituiscono motivo per ritenere che la struttura sia al servizio di pochi e non al servizio dell’ospedale e della sua efficienza. Abbiamo deciso che occuperemo il Dipartimento tutte le mattine e,-conclude Dominici- se entro breve tempo il direttore generale del San Camillo Forlanini, Aldo Morrone, non ci riceverà per affrontare questo problema, perfezioneremo un presidio di occupazione permanente”.

Ti potrebbero interessare anche:

Facchinetti, esordio flop: interrotto Rai Boh
Il cuore degli italiani è più al sicuro: in 50 anni 750 mila morti in meno
Tutto esaurito a New York per Ornella Vanoni
Qatar, il mondiale d'inverno scatena polemiche
Estate a Ladispoli, commercianti sul piede di guerra contro l’abusivismo
Governo vara il pacchetto antiterrorismo: "Reato arruolarsi con i jihadisti"



wordpress stat