| categoria: sanità Lazio, Senza categoria

Totti e Ilary inaugurano Neuropsichiatria Infantile al Gemelli

Nasce il nuovo reparto di Neuropsichiatria infantile del Policlinico Gemelli. All’inaugurazione, anche il capitano della As Roma Francesco Totti e la moglie Ilary Blasi. Con mille e cinquecento metri quadri di superficie, 10 stanze singole dotate delle più moderne tecnologie domotiche, palestre, sale comuni, sale visita, day hospital, collegamento wi-fi gratuito ed arredamenti colorati, il nuovo reparto è stato pensato al fine di rendere più confortevole la degenza dei piccoli ospiti.
La struttura, realizzata dall’Università Cattolica e dalla Direzione del Policlinico Gemelli grazie al contributo di Enel Cuore Onlus e alla collaborazione dell’Associazione Famiglie Sma (Genitori per la ricerca sull’Atrofia muscolare spinale) si inserisce in più ampio programma di azioni promosse dalla direzione del Policlinico per conformarsi alle direttive della “Carta dei Diritti delle Persone con disabilità in Ospedale” recentemente redatta ed adottata dal Policlinico romano.
Il reparto, “che può ospitare 10 degenti, è dedicato ai bambini di tutte le età con patologie prevalentemente neurologiche, con disabilità motorie, malattie neuro muscolari o con deficit visivi” come afferma nel corso della presentazione Mercuri che poi ha sottolinea come “il progetto sia frutto del confronto tra gli operatori sanitari e le famiglie dei bambini che hanno indicato le idee migliori affinché i bambini non percepiscano più l’ospedale come una minaccia”. Il direttore ha infine ricordato che all’interno della nuova struttura “ci sarà un vero e proprio “clinical trial centre”, cioè uno spazio dedicato allo svolgimento di studi clinici nel campo delle malattie neurologiche pediatriche e soprattutto per la cura delle malattie neuromuscolari”.

Ti potrebbero interessare anche:

Telecom chiede i danni a Tronchetti. Lui: mi tutelerò
FISCO/ Tempi duri per i vip, maxisanzione per D&G e salasso in Usa per Zuckerberg
Serie B, il Frosinone crolla a Pescara. Livorno ok, affonda il Bari
FOCUS/ Maimouna, la sorella dello Jihadista star della danza sexy
Muore dopo il parto per una emorragia, la bambina sta bene. La famiglia denuncia
Inchiesta petrolio, l'ex ministro Guidi di nuovo dai pm



wordpress stat