| categoria: Roma e Lazio, Senza categoria

Frase choc all’alunna ebrea:”Ad Auschwitz saresti stata attenta”. E scoppia il caso

Una brutta frase, ancora più tremenda perché detta a una allieva di origini ebraiche: “Se fossi stata ad Auschwitz saresti stata attenta”. La studente era “rea” di essere distratta da un forte mal di testa. Alle parole dell’insegnante, la classe prima resta sbigottita, poi prende le difese della compagnia: “Professoressa lei è razzista”. La preside ha aperto un’istruttoria., il ministro Profumo ha chiesto una relazione sull’accaduto. Teatro dell’episodio il liceo artistico Caravillani in piazza Risorgimento, a pochi passi da San Pietro: è accaduto sabato, ora di matematica. E “Non sono antisemita, ma nella scuola italiana non c’è più la disciplina di una volta” ha tentato, come racconta il quotidiano “La Repubblica”, di difendersi l’insegnante. Niente da fare: tre alunni, fra cui la studentessa offesa, hanno minacciato di disertare le lezioni. E la faccenda è finita davanti alla preside della scuola.

Convocata l’insegnante, l’alunna e la madre di quest’ultima, si è quindi tentato di arrivare a un chiarimento: “Ho detto quella frase per indicare un posto organizzato, dove regna l’ordine” ha provato nuovamente a spiegare la professoressa, riuscendo però solo a radicalizzare ancora di più le contrapposte posizioni. Anche la Comunità ebraica romana è intervenuta, provando a far incontrare nuovamente le parti: ma alla fine, fra toni sempre più tesi e la minaccia di portare la questione di tribunale, la professoressa, in considerazione anche di un vecchio incidente, ha deciso di mettersi in malattia, in attesa della ormai prossima pensione.

Per i compagni di classe della ragazza è arrivato intanto il plauso della Comunità ebraica di Roma: “La cultura di questi ragazzi che sconfigge l’indifferenza – ha detto Riccardo Pacifici, presidente della Comunità – credo che meriti di essere premiata, come accade ogni 27 gennaio al Quirinale. Come Comunità ebraica ci faremo promotori di segnalare questo splendido episodio di altruismo alla Presidenza della Repubblica”.

Ti potrebbero interessare anche:

Metro C: Marino, prima di pagare conoscere programma
CRISI- 1/ Gli italiani tagliano la spesa di bar e ristoranti
Civitavecchia, francobolli commemorativi di Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II
GIUSTIZIA/ Giudici di pace ancora in sciopero dal 4 al 10 novembre
BENI CULTURALI/ Nove milioni di italiani cercano l'arte sui social
Roma, Mimmo Lucano: "Sgarbi mi vuole nella sua squadra? Visione politica ci divide"



wordpress stat