| categoria: editoriale

Se la trasparenza dei grillini si scioglie come neve al sole

Se la trasparenza dei grillini si scioglie come neve al sole siamo rovinati. Era una grossa novità, in questo caos politico. Pittoresca ma significativa. L’idea di trasmettere in streaming il colloquio tra Bersani e la delegazione a cinque stelle è stata clamorosa, il tentativo di doppiare l’esperienza con Napolitano da applausi. La politica non deve avere ipocrisie e angoli bui. Ma quando Grillo deve risolvere -in modo si presume muscolare – i dissensi in seno ai suoi parlamentarii, la trasparenza finisce sotto il tappeto. I giornalisti restano fuori, i panni sporchi si lavano in famiglia. Sembra un film di satira politica, con i pulmann carichi di parlamentari in fuga inseguiti da trenta macchine di reporter. Un copione così’ fa invidia, e la storia del grillino dimenticato all’Autogrill e fotografato mentre insegue urlando il pullman cbe lo ha lasciato a terra? Bellissimo. Ma cosa c’entra tutto questo con la politica. Il link lo trova il più lucido dei politici su piazza oggi, Maurizio Crozza, che accosta l’episodio alla farsa dei saggi di Napolitano. Farsa continua, ma c’è di mezzo il futuro di un paese.

Ti potrebbero interessare anche:

Tutti d'accordo, è il momento di Grillo
Perchè i "badanti" di Napolitano non lavorano a Pasqua
Governare nell'era di twitter
E così Renzi rottama anche il Colle. A meno che Mattarella...
Marino, chi è il suggeritore?
Proroghiamo lo stop agli sbarchi e vediamo l'effetto che fa



wordpress stat