| categoria: In breve, Molise, Senza categoria

La Regione Molise vende per 3,5 milioni un catamarano costato otto

Finisce con una perdita milionaria l’avventura della regione Molise nel trasporto marittimo: venduto all’asta per 3,5 milioni di euro il catamarano Termoli Jet costato circa 8 milioni, tra acquisto, spese di manutenzione e liquidazione del socio privato. La Ltm, societa’ in liquidazione nata con assetto misto e oggi a capitale interamente pubblico detenuto dalla regione, ha messo in vendita la nave, che in dieci anni ha viaggiato solo poche ore, con la speranza di ricavare almeno una parte di quanto speso per collegare il porto di Termoli con la Croazia. L’asta segue il bando del 2010, con il quale l’ente aveva tentato di vendere, senza riuscirci, il 51% della Ltm per 4 milioni 335mila euro. Il capitolato della gara prevedeva il trasporto di auto e passeggeri per l’altra sponda dell’Adriatico, benche’ il catamarano il Termoli Jet non fosse adibito al carico dei mezzi. Sulla vicenda della Ltm la magistratura ha aperto un’inchiesta e indagato dieci persone, tra cui l’ex presidente della Regione Michele Iorio ed alcuni ex assessori della giunta. Le ipotesi di reato sono truffa aggravata, falso ideologico e abuso d’ufficio.

Ti potrebbero interessare anche:

Zeman: "Smettere di allenare? Mi devono sparare"
Anche Terna boccia i requisiti di onorabilità
Obama "comedian in chief", mattatore a tutto campo
Taglio drastico in Francia della 'tassa sulla Nutella'
Quasi il 4% degli omicidi sono parenticidi
Suicida a 22 anni alla Maddalena, indagati tre amici: la ricattavano per un video hard



wordpress stat