| categoria: attualità, Senza categoria

MARO’/ 1 – Terzi: rimandarli in India è stato un grave errore del governo

“L’errore grave del governo e’ stato il cambiare repentinamente rotta rispetto alla linea precedente e rimandarli in India”: questo il giudizio dell’ex ministro degli Esteri, Giulio Terzi, sulla gestione della vicenda dei due maro’ accusati in India dell’omicidio di due pescatori. Nel corso della riunione interministeriale che ha deciso il ritorno in India di Latorre e Girone, sono rimasto “una voce isolata”, ha aggiunto Terzi, sottolineando che l’inversione di rotta e’ avvenuta perche’ “la pressione montata dall’India ha creato ripensamenti all’interno del governo”. Ritornando quindi sulle sue dimissioni, Terzi ha spiegato di aver “preso atto che a Palazzo Chigi non si riconoscevano alcune cose per me fondamentali e che si continuava a cercare di addebitare alla Farnesina una responsabilita’ solitaria” quando si trattava di decisioni “collegiali”.

Ti potrebbero interessare anche:

MPS, l'inchiesta si allarga e la Procura di Roma preme
AMA/ Marino, sceglieremo nuova governance attraverso i curricula
Ecco Honda, primo giapponese in rossonero: "Penso di poter fare qualcosa di speciale"
Siparietto Renzi-Fazio sul Colle, sfilza di nomi ma il premier tace
FCA si gode il boom della Ferrari e incassa l'ok delle tute blu Usa
Facebook protesta per l'arresto del super manager in America Latina



wordpress stat