| categoria: Dall'interno

Palermo maglia nera del traffico


Salto di qualita’ nel traffico milanese mentre Palermo conquista la ‘maglia nera’. E’ quanto risulta dall’annuale ricerca TomTom Congestion Index. Secondo l’analisi dei flussi della viabilita’, infatti, il capoluogo siciliano si attesta al primo posto della classifica nazionale delle citta’ piu’ trafficate, Roma seconda e Milano terza. Ma su scala europea che si nota una grande differenza: il capoluogo lombardo e’, infatti, passato dal 12esimo posto al 20esito in un solo anno. Merito, con ogni probabilita’, di Area C, la congestion charge che ha condizionato al pagamento di un ticket l’ingresso al centro citta’. L’indice di congestionamento di Milano e’ stato studiato su un totale di 2357 km suddivisi in 265 km di tratti autostradali e 2092 di strade secondarie: mentre sulle prime si rileva una percentuale di congestionamento pari al 20%, sulle strade urbane raggiunge il 29%. Sul fronte opposto, ‘svetta’ per il tempo smarrito in strada: con ben 38 minuti persi in coda per ogni ora, si piazza al quinto posto della classifica mondiale, battendo megalopoli come Los Angeles e Parigi. E’ invece Roma ad occupare il secondo posto della top 5 italiana. Il report sul traffico di TomTom fa luce anche sui giorni peggiori per gli automobilisti (lunedi’ mattina e venerdi’ sera) e su quelli migliori (lunedi’ sera e venerdi’ mattina).

Ti potrebbero interessare anche:

Papa Francesco alle nazionali Italia e Argentina: "siate portatori di umanità"
Papa: pensiero a tutte le donne coraggiose
Firme false, chiesta condanna a 5 anni e 8 mesi per Podestà
Auto, in Italia l'età media degli autocarri pesanti è di 16 anni
SCIOPERO COMMERCIO PASQUA, ADESIONE IN 5 REGIONI
Corruzione e prestazioni sessuali: arrestati magistrato e dirigenti Asl



wordpress stat