| categoria: attualità

Tracce di maiale, Ikea blocca la vendite di lasagne di alce


Ikea ha annunciato di aver bloccato la vendite delle sue lasagne di alce in 18 paesi europei dopo il ritrovamento di tracce di carne di maiale in alcune di esse. “Abbiamo ricevuto conferma che una parte della produzione contiene carne di maiale in quantità molto piccola, circa l’1%”, ha detto la portavoce Tina Kardum precisando che si tratta di 17.000 confezioni. Circa 10.000 tonnellate delle lasagne d’alce vengono prodotte da un fornitore svedese. Lo scorso febbraio, nell’ambito di un più vasto scandalo alimentare europeo, Ikea aveva bloccato la vendita delle sue famosissime polpette dopo che vi erano state ritrovate tracce di carne di cavallo.

Ti potrebbero interessare anche:

Finiti i soldi, chiude "Pubblico" di Telese
ELEZIONI/ Ruotolo (vedi Santoro) si candida con Ingroia
Grillo: "Non ci hanno ancora visti arrabbiati sul serio"
YARA/ I carabinieri confermano, il dna di Bossetti coincide con quello isolato sul corpo della vitti...
Attacco TGV, assalitore insiste, " Non sono un terrorista"
Italiane ma di colore, è scontro Pd-Lega



wordpress stat