| categoria: Senza categoria, spettacoli & gossip

“Amici ” strepitoso, 23,3% di share. Lontana la Carlucci

L'ospite d'onore, Harrison Ford

Parte bene il Serale di ‘Amici’, che si aggiudica subito il prime time: ieri la prima puntata della dodicesima edizione del talent di Maria De Filippi con il 23.3% di share pari a 5.280.000 telespettatori ha vinto la sfida con l’esordio di ‘Altrimenti ci arrabbiamo’, il nuovo show del sabato sera di Rai1 condotto da Milly Carlucci, che ha avuto 4.004.000 spettatori pari al 17.36% di share. Canale 5 si aggiudica cosi’ il prime time, con 5.223.000 spettatori pari al 20.22% di share, rispetto a Rai1, 4.675.000 spettatori con il 18.1% di share. Complessivamente la prima serata va alle reti Rai, con 10.108.000 spettatori (share 39.13), rispetto a 9.916.000 spettatori (share 38.86%) delle reti Mediaset. La seconda serata va alle reti Mediaset, con 5.241.000 spettatori (share 38.86) contro 4.376.000 spettatori (share 32.45) delle reti Rai, che pero’ si aggiudicano le 24 ore con 4.042.000 spettatori (share 37.5) rispetto a 3.686.000 spettatori (share 34.2) delle reti Mediaset.
”Strepitoso risultato quello di Amici: 5.280.000 telespettatori (con picchi che sfiorano i 6.500.000) e una share che supera il 23 % e vola oltre il 27% sul pubblico commercialmente piu’ pregiato. Ma soprattutto uno show da mozzare il fiato, un grande intrattenimento, come pochi se ne sono visti in questi anni nei palinsesti televisivi”: cosi’ Giancarlo Scheri, direttore Canale 5, commenta il risultato della prima puntata del Serale di Amici. Per Scheri, ”il talento di Maria De Filippi ha coniugato egregiamente ancora una volta qualita’ e ascolti, emozioni e senso dello spettacolo. Dalla sua scuola i ragazzi escono preparati non solo alle discipline artistiche ma alla vita. Complimenti e grazie a Maria e a tutta la sua meravigliosa squadra”.

Ti potrebbero interessare anche:

Alemanno: tre commissioni di esperti per migliorare la macchina amministrativa
Ladispoli si candida per ospitare una Casa della salute
ROLAND GARROS/ Errani-Vinci ko, addio al titolo di doppio
ATAC/ Marino consegna una memoria a Pignatone, le gestione di Alemanno è stata contradditoria
Paralimpiadi, altre due medaglie: argento per Ferrarin nel triathlon, bronzo per Achenza
Scienza madre, lo Spallanzani premia la ricerca al femminile



wordpress stat