| categoria: Roma e Lazio, Senza categoria

Marino: prenderemo tutte le decisioni strategiche con referendum. Anche on line

”Al M5S ho provato a lanciare le mie provocazioni e proposte ma non sono state accolte. Io penso, ad esempio, che le decisioni strategiche della Capitale dovrebbero essere prese con referendum di indirizzo coinvolgendo tutti i romani che vogliono partecipare. Se saro’ sindaco lo faro”’. Cosi’ il candidato del centrosinistra a sindaco di Roma Ignazio Marino durante ‘Omnibus’ su La7. Marino ipotizza che un referendum di questo genere possa essere svolto anche on line.E a chi gli faceva notare i possibili tempi lunghi di realizzazione di quest’idea l’ex senatore del Pd ha risposto: ”Lei ha un Ipad o un pc portatile? Questa e’ la modernita’ e le tecnologie lo permettono. In molte citta’ del Nord Europa e del Nord America questo sistema dei referendum viene usato. A Philadelphia succede gia’ anche se non online. Poi lo strumento con cui fare i referendum mi darete il tempo di arrivare in Campidoglio e deciderlo”. ”Non capisco i due atteggiamenti dei grillini – ha concluso Marino – Vogliono la connessione internet quando si incontrano con Bersani poi quando devono decidere si chiudono in un albergo con il loro leader carismatico”

Ti potrebbero interessare anche:

INSIDE/ Bilancio, quanto è costata cara la pizza dei grillini
RIFIUTI/ Truffa su fondi della Regione Lazio, sette arresti tra Latina e Milano
INCIDENTI/ Per guida contromano dall'inizio dell'anno 18 morti e 139 feriti gravi
Marchini rompe gli indugi: vinco al primo turno
USA 2016/ George W.Bush in campo, pubblicità tv per Jeb
Raggi «Il 7 l'annuncio sul vicesindaco. Municipalizzate? Chiuderemo contratti in scadenza»



wordpress stat