| categoria: In breve, Senza categoria

Reggio Calabria, 17 dipendenti comunali arrestati per assenteismo, 78 indagati

I finanzieri di Reggio Calabria stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale reggino nei confronti di 17 impiegati comunali accusati di assenteismo. Tutti sono stati posti ai domiciliari. Altri 78 dipendenti sono stati denunciati. Dovranno rispondere delle accuse di truffa ai danni del Comune di Reggio Calabria. Quarantadue indagati saranno interrogati al gip per l’eventuale applicazione della misura cautelare personale interdittiva della sospensione dai pubblici uffici.

Ti potrebbero interessare anche:

Sanremo, il gran dubbio dell'esordio: Crozza scherzerà sul Papa?
LAZIO/ La Pisana approva l'ampliamento della riserva "Tenuta dei Massimi"
ROMA/ Anche Casapound in piazza contro il degrado dell'Esquilino
CINEMA/ Cortellesi, parlo di donne tra forza e fragilità
La codardia è l'anticamera della resa
Dementia Monitor Europeo 2017/ L'Italia fa tanta ricerca, ma scarseggiano i servizi di assistenza



wordpress stat