| categoria: In breve, Senza categoria

Reggio Calabria, 17 dipendenti comunali arrestati per assenteismo, 78 indagati

I finanzieri di Reggio Calabria stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale reggino nei confronti di 17 impiegati comunali accusati di assenteismo. Tutti sono stati posti ai domiciliari. Altri 78 dipendenti sono stati denunciati. Dovranno rispondere delle accuse di truffa ai danni del Comune di Reggio Calabria. Quarantadue indagati saranno interrogati al gip per l’eventuale applicazione della misura cautelare personale interdittiva della sospensione dai pubblici uffici.

Ti potrebbero interessare anche:

Siamo con l'acqua alla gola, per favore liberateci del caso-Berlusconi
PD/ Il segretario tenta l'ultima mediazione, ma alla minoranza non basta
Renzi rientra a Palazzo Chigi e twitta, smistiano cinquemila lettere sulla scuola
Sesso sul balcone, morti due studenti caduti dal sesto piano
Venezia, al via il nuovo stradario del centro storico. Si aggiornano i "nizioleti"
Sir Elton, vorrei parlare a Putin di gay bevendo un tè



wordpress stat