| categoria: In breve, Senza categoria

Reggio Calabria, 17 dipendenti comunali arrestati per assenteismo, 78 indagati

I finanzieri di Reggio Calabria stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale reggino nei confronti di 17 impiegati comunali accusati di assenteismo. Tutti sono stati posti ai domiciliari. Altri 78 dipendenti sono stati denunciati. Dovranno rispondere delle accuse di truffa ai danni del Comune di Reggio Calabria. Quarantadue indagati saranno interrogati al gip per l’eventuale applicazione della misura cautelare personale interdittiva della sospensione dai pubblici uffici.

Ti potrebbero interessare anche:

IL COMMENTO/ Da elettore romano ho un sogno, un sindaco che non sfiguri davanti a Bloomberg o Chirac
Vince al Superenalotto e si uccide: «I soldi ti fanno ricco, il rispetto ti fa signore»
M5S/ Al via il referendum per espellere la senatrice Fucksia
Il ferragosto dei record, tutto esaurito. Boom delle prenotazioni on line
Ostia, non si ferma all'alt: la polizia spara ad un anziano automobilista
Choc in clinica: molestie a bimbe autistiche, arrestato fisioterapista



wordpress stat