| categoria: spettacoli & gossip

Bancarotta, la Cassazione conferma la condanna per Corona

E’ definitiva la condanna a tre anni e dieci mesi di reclusione per l’ex fotografo dei vip Fabrizio Corona, in relazione al fallimento della sua agenzia fotografica ‘Corona’s’. Lo ha deciso la quinta sezione penale della Cassazione, rigettando il ricorso presentato dall’imputato, accusato di bancarotta fraudolenta e frode fiscale.

Gli ermellini hanno quindi confermato la sentenza della Corte d’Appello di Milano, che, il 7 giugno 2011, aveva ridotto, anche se di poco, la pena, inflitta a Corona in primo grado, quando, con rito abbreviato, era stato condannato a 4 anni. L’imputato, attualmente in carcere per scontare la condanna a 5 anni per la tentata estorsione al calciatore David Trezeguet, avrebbe evaso 3,8 milioni di euro tra il 2005 e il 2007. La sua agenzia fotografica venne dichiarata fallita nel dicembre 2009.

Ti potrebbero interessare anche:

TV/Una notte per Caruso, con la coppia Saluzzi-Papaleo
L'Wren Scott, suicida sotto un mare di debiti
FOCUS/ George e Amal, nuova coppia impegnata di Hollywood
Sanremo, Siani diventa caso politico. Brunetta attacca. La Rai lo difende
Campiello a Simona Vinci, la "verità" della follia
Max e Ambra, l'amore appena cominciato è già finito?



wordpress stat