| categoria: spettacoli & gossip

Bancarotta, la Cassazione conferma la condanna per Corona

E’ definitiva la condanna a tre anni e dieci mesi di reclusione per l’ex fotografo dei vip Fabrizio Corona, in relazione al fallimento della sua agenzia fotografica ‘Corona’s’. Lo ha deciso la quinta sezione penale della Cassazione, rigettando il ricorso presentato dall’imputato, accusato di bancarotta fraudolenta e frode fiscale.

Gli ermellini hanno quindi confermato la sentenza della Corte d’Appello di Milano, che, il 7 giugno 2011, aveva ridotto, anche se di poco, la pena, inflitta a Corona in primo grado, quando, con rito abbreviato, era stato condannato a 4 anni. L’imputato, attualmente in carcere per scontare la condanna a 5 anni per la tentata estorsione al calciatore David Trezeguet, avrebbe evaso 3,8 milioni di euro tra il 2005 e il 2007. La sua agenzia fotografica venne dichiarata fallita nel dicembre 2009.

Ti potrebbero interessare anche:

X Factor, la sfida e' tra Michele e Ape Escape
Faber se n'è andato 15 anni fa, l'Italia si accorge di avere un poeta in più
Ligabue torna in radio, un'ora martedì su RTL 102,5
Susan Sarandon e David Bowie, storia d'amore appassionata negli anni '80
Show di Robbie Williams in sala parto per distrarre la moglie
Italia's Got Talent, vince l'illusionista Simone Al Ani



wordpress stat