| categoria: In breve, Senza categoria

FAR WEST/ Il figlio del barista ucciso al Casilino spara e ferisce un giovane

Un ragazzo, figlio del barista ucciso alcuni giorni a fa a Tor Bella Monaca, e’ stato denunciato per aver sparato alcuni colpi di pistola a pallini ferendo un altro giovane che si trovava in piazza con dei coetanei. E’ successo nella tarda di ieri sera, a Tor Bella Monaca, a Roma. Sul posto e’ intervenuta la polizia dopo aver ricevuto la segnalazione che erano stati sparati alcuni colpi di arma. La vittima e’ rimasta ferita al volto e al torace. Dalle testimonianze raccolte gli agenti sono risaliti al minorenne e dai primi accertamenti non ci sarebbero collegamenti con l’omicidio del barista anche se proseguono le verifiche della polizia. Nel corso dei controlli in casa del ragazzo sono state trovate due pistole scacciacani poste sotto sequestro.

Ti potrebbero interessare anche:

Per il Papa, in migliaia alla Magliana: «Tutti siamo peccatori,non si deve diventare corrotti»
Nuova protesta al Cie di Roma, incendiati materassi
ANIMALI/ Anammi, liti condominiali grana per gli amministratori: serve buon senso
CALCIO: UFFICIALE PASSAGGIO DIAWARA DAL BOLOGNA AL NAPOLI
Uccide ex fidanzata: ragazza era incinta
ESTATE ROMANA: AL VIA PARTERRE-FARNESINA SOCIAL GARDEN



wordpress stat