| categoria: sanità Lazio, Senza categoria

Una media di 12 ore per un codice rosso al San Camillo?

Dodici ore di attesa in media per i pazienti ai quali viene assegnato un codice rosso all’ospedale San Camillo Forlanini. E’ l’allarme lanciato dal segretario organizzativo della Uil Fpl di Roma Paolo Dominici che riporta un’indagine effettuata dalla Uil Fpl di Roma confrontando il 2011 ed il 2012. ”I Codici Rossi – spiega – che corrispondono a emergenza con accesso immediato alla sala, sono stati 2355 con una permanenza media che si aggira intorno alle 12 ore; un peggioramento del +14,5% rispetto al 2011 che ha una media di 620 minuti. I Codici Gialli che rappresentano le urgenze con criticita’ medio alta, sono stati 12.284 con una permanenza media che si aggira sulle 11 ore; un peggioramento del +20% circa, rispetto al 2011 che presenta una media di 540 minuti. I Codici Verdi sono un’urgenza differibile e rappresentano il 70,2% dei ricoveri generali; sono stati 43.129 con una permanenza media di circa 7 ore, in aumento del + 13% circa, rispetto al 2011 che presenta una media di 380 minuti. I Codici bianchi sono i casi non urgenti, a volte viene fatto coincidere con accesso improprio e quindi sottoposto al pagamento del ticket, rappresentano il 5,8% degli accessi; in questo caso il tempo di permanenza e’ diminuito a seguito dell’apertura dell’Ambulatorio Medico di Famiglia in Pronto Soccorso voluto dalla Regione”. Per Dominici si tratta di ”una situazione drammatica che non puo’ continuare cosi’. Un 2012 assolutamente negativo per questa Azienda Ospedaliera, ex fiore all’occhiello della Regione Lazio e dell’Italia intera, con un netto peggioramento, tra le altre cose, sia dei tempi di attesa per le visite specialistiche e esami diagnostici (fatta eccezione per chi puo’ permettersi di pagare la libera professione) sia per i tempi di permanenza nel Pronto Soccorso, mentre il Dg ai tavoli con i sindacati parla ancora di ‘progetti per il futuro”’.

Ti potrebbero interessare anche:

Funziona la cura Napoletano-Treu al Sole, superato Repubblica e a un passo dal Corriere
Bono, forse addio alla chitarra dopo la caduta
REGIONE LAZIO/ Nessun passo indietro per le case della salute nel territorio pontino
LAVORO/ Truffe, caporalato e sicurezza, in tre mesi 65 denunce
USA/ All'asta per 35mila dollari ciocca di capelli di John Lennon
AQUARIUS/ Italia contro tutti



wordpress stat