| categoria: Senza categoria, sport

Spalletti: resto allo Zenit, Germania modello da seguire

“Tornare in Italia? No, io rimango qui allo Zenit a meno che il club non decida di mandarmi via”. Luciano Spalletti non ha nessuna intenzione di lasciare la Russia e il club di San Pietroburgo con cui sta lottando per vincere ancora lo scudetto. Bisognera’ aspettare ancora un po’ prima di rivederlo in Italia. Intanto, in collegamento telefonico con Sky Sport 24, fornisce la sua analisi sulle due semifinali d’andata di Champions League che hanno incoronato, almeno per il momento, il calcio tedesco come il migliore d’Europa. “I risultati delle due partite sono stati esagerati per le qualita’ delle squadre in campo – ha dichiarato l’ex tecnico della Roma -, ma per il modo di vivere il calcio gia’ da qualche anno si capiva che in Germania erano pronti a esplodere. In campo viene trasferito l’entusiasmo delle persone che riempiono sempre gli stadi e fanno festa al di la’ di come e’ finita la partita. Nessuno trasferisce ai giocatori le tensioni per il risultato e in campo si vede. Osservando le squadre tedesche mi sembra di rivedere l’Olanda di Crujff, non ci sono ruoli, qualsiasi giocatore e’ nelle condizioni di ricoprire ogni zona del campo, i trequartisti e le punte sono di grande qualita’ ma sanno interpretare la fase difensiva. E’ sicuramente un esempio da seguire, il Borussia Dortmund dimostra che si puo’ fare calcio in una certa maniera, in Italia anche l’Udinese sa scegliere giocatori di qualita’ e li fa crescere bene”. Uno sguardo anche al campionato italiano, in particolare alla corsa per il terzo posto che vede coinvolti soprattutto Milan e Fiorentina, distanziati di una sola lunghezza in classifica.

Ti potrebbero interessare anche:

Berlusconi "elettorale" carica a testa bassa: "Io, candidato contro natura"
Torna Mtv spit, in giuria Morgan
Francia, "dispositivo anti-suicidio" per gli anziani assistiti a casa
Bambini cadono da escavatrice in una cava. Due gravi
La legalità è il tema del festival CiviTonica
DAZN, 'BUON INIZIO, PERFEZIONEREMO SERVIZIO'



wordpress stat