| categoria: In breve, Senza categoria

Ticket non pagati, la Asl di Brindisi incarica Equitalia

Per recuperare le somme dei ticket sanitari non versati oltre che per le prenotazioni di visite mediche non disdette dai pazienti la Asl di Brindisi ha affidato l’incarico a Equitalia Sud per la riscossione dei crediti. La delibera e’ stata adottata dalla Asl il 23 aprile scorso. Si procedera’, anche per somme non ingenti, con una cartella esattoriale.

Ti potrebbero interessare anche:

Il caso Marò insegna, l'Italia senza una politica estera
Un passeggero su quattro non mette le cinture. E i morti aumentano
Tacchi a spillo vietati nei parchi giochi, almeno a Imperia
Varese, strozza la moglie dopo averla colpita con un martello. Poi confessa il delitto
SPERLONGA/ Revocati i domiciliari ad Armando Cusani
Ressa al cimitero di Latina



wordpress stat