| categoria: Roma e Lazio, Senza categoria

Cinque Stelle, chiusura della campagna a Piazza del popolo il 24 maggio

“La campagna per le amministrative si concludera’ a piazza del Popolo il 24 maggio. Dopo una notte in bianco per gli attivisti che si sono alternati nella coda davanti alla Questura per non perdere la priorita’, e’ stata ottenuta l’autorizzazione per concludere la campagna elettorale a piazza del Popolo il 24 maggio”. Lo fa sapere il Movimento 5 stelle di Roma in una nota. “Dopo San Giovanni, un’altra piazza emblematica di Roma spingera’ Marcello De Vito ed i candidati portavoce a cinque stelle verso la conquista della vittoria elettorale – sottolinea – Piazza del Popolo sara’ una piazza a cinque stelle, quindi verra’ presto pianificata l’organizzazione che permettera’ il ripetersi di un successo come quello dello Tsunami Tour”. “Sara’ un evento che non lascera’ rifiuti per terra e si celebrera’ come sempre in un’atmosfera di festa di pacifica democrazia”, conclude il Movimento 5 Stelle. ”Dopo una notte in bianco per gli attivisti che si sono alternati nella coda davanti alla Questura per non perdere la priorita’, e’ stata ottenuta l’autorizzazione per concludere la campagna elettorale a piazza del Popolo il 24 maggio – afferma il comunicato di M5S Roma -. Dopo San Giovanni, un’altra piazza emblematica di Roma spingera’ Marcello De Vito ed i candidati portavoce a cinque stelle verso la conquista della vittoria elettorale. Piazza del Popolo sara’ una piazza a cinque stelle, quindi verra’ presto pianificata l’organizzazione che permettera’ il ripetersi di un successo come quello dello Tsunami Tour. Sara’ un evento che non lascera’ rifiuti per terra e si celebrera’ come sempre in un’atmosfera di festa di pacifica democrazia”.

Ti potrebbero interessare anche:

Grillo: ma quanto costa la scorta di Monti?
Ecco perchè il neurone vecchio non si rigenera
Forconi in corteo, Roma in tilt. Tafferugli a Montecitorio
ATAC/Cura dimagrante delle aziende: tagli a stipendi per evitare default
EXPO/ Il medico, si può imparare molto da culture alimentari e mediche lontane
A Cagliari il Poetto Wine Festival



wordpress stat