| categoria: esteri, In breve, Senza categoria

Inviato de “La Stampa” sparito in Siria, la Bonino segue personalmente il caso

Domenico Quirico

“Il ministro Bonino segue personalmente il caso” e “la Farnesina sta operando attraverso l’Unita’ di Crisi e in raccordo con tutte le strutture dello Stato interessate”. Lo riferiscono fonti della Farnesina interpellate in relazione alla notizia della scomparsa in Siria del giornalista de ‘La Stampa’ Domenico Quirico- Le stesse fonti confermano che “il Ministero e’ da giorni impegnato, in costante contatto con il quotidiano torinese e con la famiglia del giornalista, per chiarire la vicenda”. – Domenico Quirico, 62 anni, e’ l’inviato di guerra del quotidiano La Stampa, a lungo in prima linea nei paesi del Nord Africa e della Primavera araba, di cui e’ un grosso conoscitore e a cui nel 2011 ha dedicato un libro: “Primavera araba”. Nell’agosto 2011 nel tentativo di arrivare a Tripoli e’ stato rapito insieme con due colleghi del Corriere della Sera e uno di Avvenire Claudio Monaci. Durante il sequestro fu ucciso il loro autista, i reporter sono stati liberati solo due giorni dopo. Quirico ha seguito tutte le vicende africane degli ultimi vent’anni, dal Ruanda al Congo, alla Somalia. Negli ultimi anni si e’ dedicato alla guerra in Mali, e’ stato in Somalia e ora e’ la quarta volta che si trova in Siria. Sul sito del suo giornale viene descritto come “uno di quei giornalisti per cui ha ancora senso consumare le scarpe per andare alla ricerca non solo di una notizia, ma di qualcosa da raccontare ai lettori di oggi e alle generazioni future, con una promessa: parlare solo di cio’ che conosce e ha visto con i propri occhi”. Sposato con Giulietta, ha due figlie, Eleonora e Metella. Tra le altre pubblicazioni di Quirico ‘Squadrone bianco. Storia delle truppe coloniali italiane’, ‘Generali. Controstoria dei vertici militari che fecero e disfecero l’Italia’, ‘Naja. Storia del servizio di leva in Italia.

Ti potrebbero interessare anche:

Obama fa marcia indietro su aborto e contraccezione
False attestazioni per gare d'appalto, arresti e sequestri a Roma e Milano
Modena, incidente sull'A1, grave l'imprenditore Bormioli
TASSA DI SOGGIORNO/ Assohotel, diremo ai clienti di non pagare. Pronti alla serrata
Casa Bianca, si dimette il direttore del Secret service
GRECIA/ Il governo esclude il ricorso alle elezioni anticipate



wordpress stat